Ultime news

Roccaporena: Auteri rinuncia alla partitella in famiglia

Niente partita al pomeriggio. Auteri ha scelto la strada del lavoro, questa volta incentrato sugli aspetti tecnic: smarcamento, tiri in porta e cambi di gioco. A squadre schierate, il mister ha messo contro attacchi e difese per provare tutti i dettami inculcati in questi venti giorni di ritiro. Non poteva mancare la rituale corsa. Ai molossi sono stati somministrati allunghi sui sessanta e ottanta metri. Effetti collaterali della cura Auteri, nessuno. Benefici: tanta voglia di dimostrare sul campo la forza e la brillantezza acquisita in ritiro.


fonte: www.asgnocerina.it (foto Silvio Cuofano – fotografo ufficiale)

Back to top button