Ultime news

De Franco si allena con il gruppo, Auteri spera

Questo pomeriggio la Nocerina ha effettuato la rifinitura in vista della gara con il Brescia, valida per la seconda di campionato. Dopo l’esordio negativo i rossoneri sono in cerca di riscatto anche se il match con i Lombardi, squadra candidata alla promozione in serie A, presenta molte insidie. La sconfitta di Sassuolo, inoltre, ha lasciato strascichi non soltanto da un punto di vista del risultato ma anche sotto quello tattico, sicuro assente Bruno alle prese con un infortunio alquanto serio ossia una contrattura, per cui dovrà osservare almeno due settimane di stop. De Franco, invece, che aveva rimediato una distorsione al ginocchio si è allenato regolarmente, anche se il suo impiego si deciderà all’ultimo momento, una volta valutate le condizioni. Due pedine fondamentali nello scacchiere di mister Auteri, entrambi stanno attraversando un ottimo periodo di forma soprattutto il centrocampista, il reparto mediano, infatti, ha retto fin quando lui è stato in campo, poi il Sassuolo ha preso il sopravvento. Venti minuti di follia hanno compromesso un match fin a quel momento perfetto da parte dei molossi, dopo non c’è stata più storia. Nocerina, dunque, da rivedere anche se il test di domani sera al San Francesco è probante, uscire con un risultato positivo rimetterebbe tutto in discussione. Il calendario non da certamente una mano a Castaldo e compagni ma tant’è che bisogna trarre il massimo da ogni incontro, specie da quelli casalinghi. Il tecnico molosso ha lavorato sulla tattica, ha verificato uomini e schemi anche se sembra orientato a schierare la squadra vista all’opera col Sassuolo, eccezion fatta per qualche variante dovuta ad infortuni o scelte tecniche. Dal lavoro odierno, dunque, è possibile ipotizzare la seguente formazione: Gori tra i pali, difesa formata da Di Maio, De Franco (non dovesse farcela al suo posto Filosa o Nigro) e Pomante; a centrocampo toccherà nuovamente a Marsili sostituire l’infortunato Bruno, il Romano farà coppia con De Liguori, mentre sulle fasce agiranno Scalise a destra e Bolzan a sinistra. Tridente affidato a Castaldo punta centrale con Negro e Farias sugli esterni, quest’ultimo dovrebbe prendere il posto di Catania autore di una prova opaca col Sassuolo. Si è allenato col gruppo anche il neo acquisto Lorenzo Del Prete, difensore-centrocampista di fascia, classe ’86, arriva alla Nocerina dal Siena in prestito secco, l’anno scorso ha militato tra le fila del Pescara.

 

Roberto Errante, ForzaNocerina.it (foto Giuseppe Fabio Villani)

Back to top button