Ultime news

LA NOCERINA AL TEMPO DI FACEBOOK. Carmine: ‘Nocerina più bella cosa non c’è …’

Tante mail nel giro di poche ore, la nostra nuova rubrica  “La Nocerina al tempo di Facebook” ha riscosso il successo che speravamo. La palma del più veloce va a Carmine Imparato, ventiduenne tifoso molosso e amministratore della pagina fan “A.s.g.nocerina Calcio 1910” (clicca qui per accedere), sua la prima mail al nostro indirizzo di posta elettronica redazione@forzanocerina.it . “Nocerina, più bella cosa non c’è …” è l’inequivocabile messaggio di benvenuto che appare non appena si punta il mouse verso la pagina di Carmine: “E ci mancherebbe – esordisce il giovane tifoso – il rossonero ce l’ho nel sangue, seguo i molossi praticamente da quando sono nato”.  La bacheca è un tourbillon di link e foto, c’è da perderci la testa: “la mia pagina conta quasi 1900 iscritti – continua orgoglioso Carmine – e viene aggiornata quotidianamente dal sottoscritto nei ritagli di tempo libero nonostante che per motivi di lavoro sono spesso lontano dalla mia città. È nata per condividere con gli amici i nostri momenti di vita legati alla Nocerina, ormai sono due anni che è on line su Facebook”. E’ un fiume in piena Carmine, vorrebbe raccontarci chissà cosa, basta poco perché il suo sguardo si illumini, un aneddoto, un ricordo e ricomincia: “Ho ancora negli occhi le immagini di festa del ritorno della Nocerina in serie B,  del trionfale campionato che ci ha visti protagonisti dall’inizio alla fine, i goal di castaldo, le magie di negro, ricordi incancellabili nella mia mente. Non me ne vogliano i più anziani ma questa serie B è il giusto premio soprattutto per i ragazzi come me, quelli che hanno iniziato a seguire la Nocerina quando tutto andava male. La retrocessione dalla C1 alla C2 alla fine degli anni novanta fino ad arrivare al triste epilogo della serie D, fortunatamente ora appartengono al passato”. Il presente è di tutt’altra pasta, la serie B il sogno di qualsiasi tifoso rossonero, e quando chiediamo a Carmine un giudizio sulla Nocerina e sul campionato che l’attende la risposta è secca e precisa e arriva senza pensarci su un attimo: “Vi autorizzo a fare tutti gli scongiuri del caso … siamo i più forti!”

 

Lorenzo Orefice, ForzaNocerina.it

Back to top button