Ultime news

LIVE: Presentazione Calendario Serie bwin 2011-2012

Ore: 13:57 – Utima battuta di Abodi: Il Presidente della Lega Nazionale Professionisti Serie B ha chiuso la Presentazione del Calendario Serie bwin 2011/2012 dicendo: “Viva la Super B” riprendendo un articolo del Corriere della Sera che annunciava l’apertura a Roma di una filiale del CER di Ginevra denominato Super B.

 

Ore 13.35 – Il cammino della Nocerina:

 

1^ Sassuolo-Nocerina

2^ Nocerina-Brescia

3^ Livorno-Nocerina

4^ Nocerina-Ascoli

5^ Bari-Nocerina

6^ Nocerina-Torino

7^ Cittadella-Nocerina

8^ Nocerina-Juve Stabia

9^ Gubbio-Nocerina

10^ Nocerina-Modena

11^ Verona H. – Nocerina

12^ Nocerina-Sampdoria

13^ Empoli-Nocerina

14^ Nocerina-Grosseto

15^ Reggina-Nocerina

16^ Nocerina-Vicenza

17^ Nocerina– Varese

18^ Albinoleffe- Nocerina

19^ Nocerina-Crotone

20^ Padova-Nocerina

21^ Nocerina-Pescara  

 

 

Ore 13.11 – La terza giornata, in programma domenica 4 settembre:

 

ASCOLI-VICENZA
BARI-ALBINOLEFFE
BRESCIA-EMPOLI
CITTADELLA-PADOVA
CROTONE-JUVE STABIA
LIVORNO-NOCERINA
MODENA-PESCARA
REGGINA-GROSSETO
SAMPDORIA-GUBBIO
TORINO-VARESE

 

Ore 13.05 – La seconda giornata, in programma martedì 30 agosto:

 

ALBINOLEFFE-GROSSETO
GUBBIO-ASCOLI
JUVE STABIA-VERONA H.
LIVORNO-SAMPDORIA
MODENA-BARI
NOCERINA-BRESCIA
PADOVA-REGGINA
PESCARA-EMPOLI
TORINO-CITTADELLA
VARESE-CROTONE
VICENZA-SASSUOLO

 

Ore 12.57 – Ecco la prima giornata della Serie BWin 2011/2012:

 

ASCOLI-TORINO
BARI-VARESE
BRESCIA-VICENZA
CITTADELLA-ALBINOLEFFE
CROTONE-LIVORNO
EMPOLI-JUVE STABIA
GROSSETO-GUBBIO
REGGINA-MODENA
SAMPDORIA-PADOVA
SASSUOLO-NOCERINA
VERONA-PESCARA

 

Ore 12.56 – Per la Nocerina esordio a Modena contro il Sassuolo, seconda giornata al San Francesco arriva il Brescia, terza a Livorno

 

Ore 12.53 – Il presidente di Lega Abodi schiaccia il pulsante che avvia la procedura automatica di sorteggio.

 

Ore 12.48 – Si prepara il sorteggio del calendario

 

Ore 12.41 – Vengono proiettate in sala le immagini dei festeggiamenti di fine stagione di Atalanta, Siena e Novara

 

Ore 12.39 – Prende la parola il presidente Figc Giancarlo Abete, che traccia un profilo generale del calcio italiano

 

Ore 12.35 – Nell’occasione viene anche ufficializzato il nuovo designatore degli arbitri di serie B, che sarà Domenico Messina

 

Ore 12.34 – Il Presidente della Lega Nazionale Serie B ha aperto l’evento della Presentazione del Calendario Serie bwin 2011/2012 parlando agli ospiti e ai giornalisti. Abodi ha ricordato che quella che va a cominciare e l’ottantesima edizione del Camionato Cadetto. Inoltre il Presidente ha salutato Roberto Rosetti che ha lasciato la Can B, si è auspicato che si concluda al più presto il contratto collettivo dei calciatori rivolgendosi al neo presidente dell’AIC Damiano Tommasi e infine ha ricordato la scomparsa di Andrea Pazzagli

 

Ore 12.33 – Abodi annuncia al microfono: “Tra pochi minuti si parte”.

 

Ore 12.32 – Si parla anche di calciomercato in via Rosellini, presenti numerosi procuratori tra cui Giorgio de Giorgis


Ore 12.28 – Anche il presidente del Cesena Igor Campedelli presente a sorpresa al sorteggio

 

Ore 12.25 – Già seduti al tavolo principale Tommasi, Nicchi, Abete ed il presidente della Lega Serie B Abodi

 

Ore 12.17Già in sala il Presidente della Associazione Italiana Calciatori Damiano Tommasi ed il Presidente della FIGC Giancarlo Abete, nonché  il designatore arbitrale Marcello Nicchi.

 

ore 12.15 – si va riempiendo la sala al quarto piano dove verranno stilati i calendari. Presenti fra gli altri il d.s. del Pescara Daniele Delli Carri, quello del Padova Rino Foschi, il Presidente della FIGC Giancarlo Abete. A rappresentare la Nocerina, il presidente Giovanni Citarella.

ore 12.05il sorteggio verrà effettuato alle 12.30 dai giornalisti di Sky Daniele Barone e Federica Masolin

 

Ore 12.03 – Paolo Bedin, direttore generale della Lega Serie B, ai microfoni di Sky fa il punto sulla vecchia e la nuova stagione: “Il bilancio del primo campionato di Serie Bwin è importante: un punto di partenza da cui ripartre quest’anno. Tanti spettatori, tanto seguito televisivo e squadre importanti:  la Sampdoria, il Bari, il Brescia, il Torino garantiscono grande territorialità e grande seguito. Noi abbiamo bisogno di valorizzare questo campionato. Qualcuno lo chiama addirittura A2, ma l’importante è che questo campionato prepari i nuovi talenti per la Serie A, mantenendo alto l’interesse e dia il suo contributo al sistema calcio. Un pronostico? La storia dice che sono fatti per essere smentiti. Vincerà chi avrà un andamento regolare e saprà convogliare la gente, perché in B il fattore campo è importantissimo, forse anche più che in serie A.

 

Ore 12.00 – Tutto pronto presso la sede della Lega Serie B, in via Rosellini a Milano

 

Raffaele Ivano Giordano, ForzaNocerina.it

Back to top button