Ultime news

Posticipi 2^giornata: 1-1 tra Torino e Cittadella, Verona corsaro al Menti

1-1 tra Torino e Cittadella, Verona corsaro al Menti di Castellammare, questi i verdetti dei positici della seconda giornata del campionato di serie Bwin. Per il Verona di Mandolini, bravo ad approfittare di una Juve Stabia in affanno, soprattutto in difesa, arrivano i primi tre punti della stagione. Decidono i goal del solito Ferrari e di Halfredsson. Di Mbakogu il momentaneo pareggio dei padroni di casa. All’Olimpico delude invece il Torino. Alla fine dei novanta minuti regolamentare l’1-1 maturato sul campo finisce per stare stretto ad un ottimo Cittadella. La gara si decide tutta nel finale. A otto dal termine Scrigna, subentrato ad uno stanco Antennucci, porta avanti i granata, la gioia dura però solo due minuti. Tanti ne bastano al Cittadella per trovare il pareggio con Di Roberto.

 

TORINO-CITTADELLA 1-1

Marcatori: 82′ Sgrigna (T), 83′ Di Roberto (C)

Torino (4-2-4): Coppola; D’Ambrosio, Ogbonna, Di Cesare, Zavagno; Vives, Basha; Verdi (56′ Guberti), Bianchi, Antenucci (60′ Sgrigna), Oduamadi (82′ Basha).

Cittadella (4-4-2): Cordaz; Martinelli, Gasparetto, Pellizzer, De Vito; Bellazzini, Baselli, Schiavon; Job; Di Carmine, Maah.

 

JUVE STABIA-HELLAS VERONA 1-2

Marcatori: 7′ Ferrari (H), 35′ Mbakogu (J), 39′ Hallfredsson (H)

Juve Stabia (4-5-1): Colombi; Fabbro, Scognamiglio, Dicuonzo, Balzandeddu (65′ Tarantino), Biraghi; Cazzola, Danucci (46′ Savio), Scozzarella (23′ Zaza), Mezavilla; Mbakogu.

Hellas Verona (4-4-2): Rafael; Abbate, Ceccarelli, Maietta, Scaglia; Russo, Tachtsidis, Galli (46′ Esposito), Hallfredsson; Gomez (85′ D’Alessandro), Ferrari.


Lorenzo Orefice, ForzaNocerina.it

Back to top button