Ultime news

Nocerina, c’è anche Bruno tra i convocati per Livorno

NOCERA SUPERIORE. Mattinata di rifinitura per la Nocerina in vista della trasferta di Livorno. Dopo i progressi mostrati nella gara con il Brescia, anche se non sono mancati i soli errori di esperienza che per poco non vanificavano quanto di buono fatto, i rossoneri sono attesi da un altro incontro complicato contro il Livorno. Anche i Labronici puntano al ritorno in massima serie, lo dimostra la chiusura della campagna acquisti che ha visto approdare in amaranto il centrocampista Andrea Russotto dal Crotone e l’attaccante Antonio Piccolo dal Piacenza. Un formazione, dunque, di tutto rispetto quella di Novellino che dopo aver vinto a Crotone ha fermato una delle corazzate della cadetteria ossia la Sampdoria. Test severo per Castaldo e compagni, il calendario in questa prima parte della stagione è tutto in salita per cui bisogna trarre il massimo da ogni gara. La chiusura del mercato rossonero non è stato proprio col botto, molti tifosi sono rimasti delusi, a rimpinguare l’organico di Auteri è arrivato dal Lanciano il centrocampista Sacilotto. Il Brasiliano, tuttavia, non è ancora al top della condizione, questo è quanto ha fatto intendere Auteri, per cui, se pur convocato, dovrebbe almeno inizialmente accomodarsi in panchina. Tra i convocati c’è anche Bruno anche se non dovrebbe far parte dell’undici titolare in quanto ancora alle prese con i postumi dell’infortunio. Possibile, invece, l’impiego dell’altro neo acquisto Del Prete che dovrebbe prendere il posto di Scalise sulle fascia destra di centrocampo. Perfettamente recuperato Marsili costretto ad uscire per una botta alla testa nel match col Brescia, saranno assenti Alcibiade, Donnarumma e Caturano. Il tecnico molosso ha lavorato sulla tattica, ha verificato uomini e schemi, dal lavoro odierno, dunque, è possibile ipotizzare la seguente formazione: Gori tra i pali, difesa formata da Di Maio, De Franco e Pomante; a centrocampo Marsili agirà al centro in coppia con De Liguori, mentre sulle fasce agiranno Del Prete a destra e Bolzan a sinistra. Tridente affidato a Castaldo punta centrale con Negro e Catania sugli esterni.

 

Roberto Errante, ForzaNocerina.it (foto Giuseppe Fabio Villani)

Back to top button