Ultime news

TORINO. Pagano: ”Dobbiamo dare dimostrazione di forza ovunque”

Prima dell’allenamento pomeridiano, si presenta nella sala stampa del centro Sisport Biagio Pagano, fresco di esordio contro il Brescia, dopo un’estate piuttosto travagliata a causa del recupero da un’operazione al ginocchio, a stagione finita. “Dopo tre mesi e mezzo” dice Pagano “torno finalmente a giocare. Sono molto contento di questo, anche se mi spiace molto per Stefano Guberti: gli auguro una pronta guarigione“.

 

Contro il Brescia è stata una partita giocata a viso aperto, i nostri avversari erano molto forti e siamo stati bravi tatticamente. Peccato, perchè potevamo vincerla. E’ mancato il gol? Dobbiamo solo lavorare di più in questo senso, ma i risultati arriveranno“.

 

Con Ventura un rapporto splendido. Una particolarità? Dice che è la palla a dover venire in attacco, non che dobbiamo andare a cercarcela. E’ preparatissimo, veramente un ottimo allenatore“.

 

Sulla difficoltà della B: “Conosco molto bene i campi della serie cadetta. Soprattutto quelli del Sud, dove è difficile fare punto, ma è lì che dobbiamo essere bravi e far capire a tutti il nostro valore. Già con la Nocerina, contro la quale non sarà affatto facile

 

Infine, una domanda su Basha e Iori: “Li conosco entrambi, Basha è stato mio compagno a Rimini, mentre Iori al Livorno. Sono due grandi centrocampisti, così come il resto dei nostri compagni. Siamo forti, dobbiamo dimostrarlo“.


fonte: www.toronews.net

Back to top button