Ultime news

Decisioni del giudice sportivo

LEGA NAZIONALE PROFESSIONISTI SERIE B

 

COMUNICATO UFFICIALE N. 24 DEL 2 ottobre 2011

 

SOCIETA’

 

Ammenda di € 4.000,00 : alla Soc. CROTONE per avere suoi sostenitori, al termine della gara, lanciato nel recinto di giuoco in direzione del Quarto Ufficiale una bottiglietta d’acqua; entità della sanzione attenuata ex art. 14 comma 5 in relazione all’art. 13 comma 1 lettere a) e b) CGS per avere la Società concretamente operato con le Forze dell’Ordine a fini preventivi e di vigilanza.

 

Ammenda di € 750,00 : alla Soc. VARESE a titolo di responsabilità oggettiva per aver  ingiustificatamente ritardato l’inizio della gara di circa due minuti.

 

 

CALCIATORI ESPULSI

 

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

 

BUDEL Alessandro (Brescia): per avere volontariamente colpito il pallone con le mani, impedendo la segnatura di una rete.

 

DE LIGUORI Vincenzo (Nocerina): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei

confronti di un avversario.

 

CALCIATORI NON ESPULSI

 

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

 

GAROFALO Agostino (Bari): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quarta sanzione).

 

PERNA Armando (Modena): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quarta sanzione).

 

SARTORIO MEZAVILLA Adriano (Juve Stabia): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quarta sanzione).

 

PER PROTESTE NEI CONFRONTI DEGLI UFFICIALI DI GARA

 

AMMONIZIONE ED AMMENDA DI € 1.000,00

 

CECCARELLI Luca (Verona): sanzione aggravata perché capitano della squadra (Seconda sanzione).

 

AMMONIZIONE

 

SECONDA SANZIONE

 

CUTOLO Aniello (Padova)

MAIETTA Domenico (Verona)

NARCISO Antonio (Grosseto)

PRIMA SANZIONE

COCCO Andrea Salvatore (Albinoleffe)

 

PER COMPORTAMENTO SCORRETTO NEI CONFRONTI DI UN AVVERSARIO

 

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (TERZA SANZIONE)

 

BERGAMELLI Dario (Albinoleffe)

CAMISA Alessandro (Varese)

COPPOLA Manuel (Empoli)

CRIMI Marco (Grosseto)

GRILLO Fabrizio (Varese)

MASUCCI Gaetano (Sassuolo)

PELLIZZER Michele (Cittadella)

RIGONI Nicola (Vicenza)

SCHIAVON Eros (Cittadella)

 

AMMONIZIONE

 

SECONDA SANZIONE

 

BASTRINI Alessandro (Vicenza)

BENEDETTI Simone (Gubbio)

BERNACCI Marco (Modena)

DE GIORGIO Pietro (Crotone)

EBAGUA Osarimen (Torino)

EL KADDOURI Omar (Brescia)

GALARDO Antonio (Crotone)

GASPARETTO Daniele (Cittadella)

GAZZOLA Marcello (Ascoli)

GIALLOMBARDO Andrea (Grosseto)

HETEMAJ Mehmet (Albinoleffe)

NDIAYE Papa Waigo (Ascoli)

PALOMBO Angelo (Sampdoria)

PECCARISI Maurizio (Ascoli)

RAMPI Francesco (Livorno)

TACHTSIDIS Panagiotis (Verona)

TOGNI Romulo Eugenio (Pescara)

VIVES Giuseppe (Torino)

PRIMA SANZIONE

BOLZAN Riccardo (Nocerina)

CRISTIANO Andrea (Albinoleffe)

D’AIELLO Rocco (Albinoleffe)

DEL PRETE Lorenzo (Nocerina)

DI DONATO Daniele (Ascoli)

ERPEN Horacio Nicolas (Juve Stabia)

FICAGNA Daniele (Empoli)

GESSA Andrea (Pescara)

INSIGNE Lorenzo (Pescara)

LUNARDINI Francesco (Gubbio)

MAGLI Antonio (Brescia)

MAROTTA Alessandro (Bari)

MISURACA Gianvito (Vicenza)

PARISI Alessandro (Torino)

PORTIN Jonas (Padova)

SALVIATO Simone (Livorno)

SAPONARA Riccardo (Empoli)

SCOZZARELLA Matteo (Juve Stabia)

SONCIN Andrea (Ascoli)

SURRACO LAME Juan Ignacio (Torino)

 

PER COMPORTAMENTO NON REGOLAMENTARE IN CAMPO

 

AMMONIZIONE ED AMMENDA DI € 1.500,00

 

MANCINI Manuel (Verona): per avere simulato di essere stato sottoposto ad intervento falloso in area di rigore avversaria (Prima sanzione).

 

AMMONIZIONE ED AMMENDA DI € 2.000,00

 

GUARNA Enrico (Ascoli): per avere, al termine della gara, assunto un atteggiamento aggressivo e provocatorio nei confronti dei calciatori avversari, venendo a stento trattenuto dai propri compagni di squadra. (Prima sanzione).

 

 ALLENATORI

 

SQUALIFICA PER DUE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA

 

MORINI Ermes (Verona): per avere, al termine della gara, al rientro negli spogliatoi, rivolto all’Arbitro locuzioni ingiuriose.

AMMONIZIONE CON DIFFIDA

BOCCHINI Riccardo (Ascoli): per avere, al 32° del primo tempo, contestato platealmente una decisione arbitrale; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale.

 

DIRIGENTI

 

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ IN SENO ALLA F.I.G.C. A RICOPRIRE CARICHE FEDERALI ED A RAPPRESENTARE LA SOCIETA’ NELL’AMBITO FEDERALE A TUTTO IL 10 OTTOBRE 2011 ED AMMENDA DI € 1.000,00

 

URSINO Giuseppe (Crotone): per avere, durante l’intervallo, al rientro negli spogliatoi, rivolto all’Arbitro locuzioni ingiuriose; recidivo.

 

AMMONIZIONE CON DIFFIDA

 

IODICE Giuseppe (Nocerina): per avere, al 34° del secondo tempo, contestato platealmente l’operato arbitrale; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale.

 

fonte: www.legaserieb.it

Back to top button

Disabilita il blocco

ForzaNocerina.it è un sito gratuito e si sostiene grazie alle pubblicità. Ti chiediamo di disabilitare il tuo ADS Block per poter continuare la navigazione