Ultime news

Plasmati: ”con Auteri rapporto idilliaco”

Il protagonista di giornata è Gianvito Plasmati, l’attaccante che Auteri ritroverà dopo il fastidioso infortunio rimediato al San Nicola di Bari; su di lui, in questo periodo di riposo forzato, sono spuntate tante voci che l’attaccante materano, alla prima uscita davanti ai microfoni dopo la sfida in terra di Puglia, si affretta a smentire: “il rapporto con mister Auteri è idilliaco,” spiega l’attaccante rossonero in sala stampa, “non so chi mette in giro certe voci; abbiamo un allenatore bravo e preparato che si prende le responsabilità delle sue scelte; io sono a disposizione e sono concentrato sul prossimo impegno.” Insomma concentrazione fissata sulla sfida di Sabato pomeriggio contro il Modena: “la partita contro il Modena non sarà facile,” prosegue l’ex attaccante di Catania ed Atalanta, “non dobbiamo farci ingannare dalla posizione di classifica dei nostri avversari; sarà una gara difficile, affronteremo un avversario tosto e ci mancheranno degli elementi importanti.”
Il pubblico rossonero spera di rivedere l’ariete materano in campo già contro gli emiliani: “non sono ancora al meglio della condizione,” ammette Plasmati, “spero di raggiungere presto lo stato di forma ideale ma al momento sono già arruolabile e pronto a scendere in campo; l’infortunio di Bari è ormai alle spalle e sono pronto a dare il mio contributo se il mister lo riterrà opportuno.” Ci sarà da sudare e lottare per raggiungere la salvezza e lo scontro contro il Modena potrebbe rappresentare già una sfida chiave per il futuro dei molossi: “stiamo vivendo un momento difficile,” conclude il bomber rossonero, “non mi pare giusto, però, puntare tutta l’attenzione sulle assenze: non dobbiamo dimenticare che il nostro obiettivo è quello di salvarci e sono convinto che se tutto l’ambiente sarà compatto, pubblico, stampa ed addetti ai lavori, riusciremo a raggiungere la nostra meta.”

Filippo Attianese, ForzaNocerina.it

Back to top button