Ultime news

VIDEO. Farias: «Verona è la mia seconda casa, ma proverò a darle un dispiacere»

Quella del Bentegodi sarà una partita particolare per Diego Farias che proprio da Verona ha cominciato il suo viaggio nel calcio italiano: “Verona è una seconda casa per me,” spiega il fantasioso attaccante brasiliano ai microfoni di NocerinaChannel.it (clicca qui), “sono arrivato lì a 16 anni, sono stato nella primavera del Chievo e poi nell’Hellas; ho ricordi bellissimi di quell’anno, in particolare ricordo con piacere la rete messa a segno contro il Giulianova in una gara in notturna.” Quell’anno, però, gli scaligeri non riuscirono a centrare la promozione in cadetteria: “purtroppo nel finale di quella stagione non tutto girò per il verso giusto,” ricorda l’attaccante carioca, “penso comunque di ricevere una bella accoglienza perché ho dato il mio contributo a quella squadra senza mai tirarmi indietro e perché ho avuto un ottimo rapporto con l’ambiente veronese.”


redazione ForzaNocerina.it (foto Ciro Pisani)

 

Back to top button