Ultime news

Tessera del tifoso: tra microchip e macro flop

Da “tessera del tifoso” a “tessera del supermercato”, il passo per la Nocerina Card, uno dei fiori all’occhiello della campagna abbonamenti “Belive it” della società rossonera, studiata appositamente per l’ASG Nocerina sia nella grafica che nelle funzionalità,  è stato breve, brevissimo, sarebbe passato addirittura quasi inosservato se la nostra curiosità non fosse stata stuzzicata dalle tante lamentele ricevute dai tifosi che l’hanno sottoscritta pagando 15 euro per ritrovarsi, al momento, tra le mani un misero pezzo di plastica. Ebbene si, la famosa carta prepagata, emessa dall’Istituto di Moneta Elettronica Europeo (IMEL) e facente parte del circuito Mastercard di cui si parla sul sito ufficiale della società rossonera, al momento non esiste, o meglio bisognerà attendere ancora qualche mese per entrarne in possesso. Nel frattempo, fanno sapere da via Alveo Santa Croce, sono state consegnate delle carte “provvisorie”, una sorta di  passepartout, che dia accesso a cosa, ancora non è dato saperlo. Perché, e qui viene il bello, la carta in plastica, equiparabile appunto a quella che le grandi catene di supermercati consegnano ai clienti per fidelizzarli attraverso la raccolta punti, manca del microchip, viene meno quindi la sua funzione principale ovvero quella di poter essere utilizzata come una normale carta di credito per l’acquisto dei biglietti on-line delle gare della Nocerina. Un bel papocchio, non c’è che dire, venuto fuori in tutta la sua bruttezza nei giorni scorsi quando molti tifosi, regolarmente tesserati, hanno rischiato di non poter acquistare i tagliandi per poter assistere alla gara del “Granillo” tra i rossoneri di Gaetano Auteri e la Reggina.  L’incidente diplomatico per fortuna, anche grazie alla collaborazione della società calabrese, è stato solo sfiorato. “Un disguido che non si ripeterà, stiamo lavorando per risolvere il problema – chiariscono dalla società rossonera – per il momento la carta sostitutiva potrà essere tranquillamente utilizzata per l’acquisto dei biglietti delle prossime gare dei molossi”.

 

La Tessera pubblicizzata sul sito ufficiale

 

 

La card provvisoria consegnata ai tifosi

 

 

Lorenzo Orefice, Forza Nocerina .it (foto www.zero-zero.it)

Back to top button