Ultime news

Auteri: ”ennesima occasione sprecata”

Schiuma rabbia Gaetano Auteri; il pareggio di Padova non può accontentare il tecnico di Floridia, conscio che quella dell’Euganeo è l’ennesima occasione sprecata dai suoi ragazzi per dare una svolta al campionato. In sala stampa l’allenatore rossonero non nasconde il suo disappunto: “al solito ci resta l’amaro in bocca,” spiega Auteri a microfoni e taccuni, “è l’ennesima partita dominata nella quale portiamo a casa meno punti di quanti ne avremmo meritati; meritavamo di vincere ma ancora una volta paghiamo a caro prezzo ogni errore.” Il tecnico non appare convinto anche dalla direzione del signor Cervellera di Taranto: “abbiamo preso due gol discutibili,” prosegue Auteri, “sulla prima rete ho rivisto l’episodio anche in televisione e resto convinto che ci fosse un netto fuorigioco dell’attaccante del Padova; anche il rigore non mi è parso così netto: ho avuto l’impressione che il fallo fosse cominciato fuori area.”
A rovinare ulteriormente il Sabato del tecnico di Floridia sono i risultati arrivati dagli altri campi: “in questo momento la classifica è meglio non guardarla,” conferma Auteri, “il successo del Modena a Torino ci ha ulteriormente complicato il cammino ma non dobbiamo pensare a questo; l’importante è aver dimostrato che siamo vivi dopo una settimana difficilissima sotto ogni punto di vista.” Insomma, al di là della posizione di classifica complicata la Nocerina c’è: “abbiamo reagito alla grande contro il Padova che è una delle squadre più forti del girone,” puntualizza Auteri, “abbiamo limitato bene i nostri avversari, consentendogli poco: mettendo da parte i due gol, come ho detto discutibili, i nostri avversari non sono andati oltre un paio di conclusioni dalla distanza di Cutulo.” Chiusura sull’uomo partita: “non ho mai avuto dubbi sulle qualità di Plasmati,” precisa ancora il tecnico di Floridia, “purtroppo il calciatore non era in condizione perché arrivava da un periodo di inattività ma lo abbiamo aspettato ed ora speriamo di averlo pienamente a disposizione per il proseguo della stagione; per noi può essere un rinforzo importante.”

 

Filippo Attianese, ForzaNocerina.it

Back to top button