Ultime news

Auteri: ”lo spogliatoio è unito”

Giornata rovente alla ripresa degli allenamenti in casa Nocerina: un gruppo di tifosi ha chiesto ed ottenuto un confronto con il tecnico Auteri e con il direttore sportivo Pastore prima dell’inizio della seduta, per discutere del momento difficile attraversato dalla formazione molossa. Un confronto durato mezz’ora nel quale i dirigenti rossoneri, alla presenza anche di Parisi e Cassia, hanno ribadito l’unità d’intenti e la voglia di uscire dalla crisi; al termine del confronto allenamento prettamente atletico, con partitella finale nella quale si è rivisto Del Prete. A seguire la conferenza stampa di Pastore ed Auteri per chiarire ulteriormente la situazione.
A prendere la parola è prima il direttore sportivo rossonero: “siamo qui per chiarire una situazione venuta fuori da notizie false diffuse in questi giorni,” spiega il dirigente rossonero a microfoni e taccuini, “non è vero che non ci sia accordo tra il direttore sportivo e l’allenatore; proprio ieri ci siamo incontrati per pianificare le strategie da adottare sul mercato e non c’è alcun contrasto.” Smentite, quindi, le voci di un dissidio fra d.s. e mister: “c’è unità d’intenti fra tutte le componenti della società,” prosegue Pastore, “il mercato va avanti; stiamo puntando su alcune situazioni che andranno chiuse nei prossimi giorni; la società è pronta a sobbarcarsi sacrifici importanti perché vuole salvare la categoria.” Insomma, la crisi è solo frutto di qualcosa che non ha funzionato la scorsa Estate: “sicuramente è stato commesso qualche errore,” ammette Pastore, “si è data fiducia al gruppo che aveva vinto l’anno scorso ma penso che il problema non sia relativo alla qualità dei calciatori ma piuttosto alla tranquillità mentale di questi ultimi.”
Più rabbioso il tecnico Auteri, apparso adirato per le voci circolate in queste ultime ore di fratture all’interno dello spogliatoio oltre che delle sue dimissioni che sarebbero state respinte dalla società: “non ho mai dato le dimissioni,” tuona il mister, “non sono qui per analizzare l’aspetto tecnico, per quello ci sarà tempo, ma perché negli ultimi giorni sono state messe in giro troppe voci, voci infamanti, che devono essere in qualche modo fermate.” Voci riguardanti un clima difficile all’interno dello spogliatoio: “non c’è alcun problema all’interno dello spogliatoio,” precisa Auteri, “se ci fossero stati problemi l’avrei detto a chi di dovere; non posso sopportare che professionisti seri come Castaldo, De Liguori, Gori e qualcun altro vengano additati in questo modo quando stanno dando tutto per questa maglia; sono io ad assumermi la piena responsabilità dell’andamento negativo della squadra, non i ragazzi che stanno facendo tutto il possibile.” Chiarita anche la posizione dell’estremo difensore Gori: “non c’è stato alcun litigio con Gori,” conclude Auteri, “questa è un’altra bufala venuta fuori in questi giorni; nelle ultime settimane non l’ho visto tranquillo ed ho deciso di concedergli un periodo di riposo ma non c’è stata alcuna discussione all’interno dello spogliatoio.”

Filippo Attianese, ForzaNocerina.it

Back to top button