Ultime news

21^giornata: le decisioni del giudice sportivo

LEGA NAZIONALE PROFESSIONISTI SERIE B

 COMUNICATO UFFICIALE N. 57 DEL 10 gennaio 2012

DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO

 

Il Giudice Sportivo avv. Gianfranco Valente, assistito da Mario De Luca e dal Rappresentante dell’A.I.A. Carlo Moretti, nel corso della riunione del 10 gennaio 2012, ha assunto le decisioni qui di seguito riportate:

Gare del 6 gennaio 2012 – Ventunesima giornata andata

In base alle risultanze degli atti ufficiali si deliberano i provvedimenti disciplinari che seguono, con riserva dell’assunzione di altre eventuali decisioni, in attesa del ricevimento degli elenchi di gara:

a) SOCIETA’

Il Giudice Sportivo

premesso che in occasione delle gare disputate nel corso della Ventunesima giornata andata sostenitori delle Società Grosseto, Nocerina, Sampdoria e Torino hanno, in violazione della normativa di cui all’art 12 – n 3, CGS, introdotto nell’impianto sportivo ed utilizzato esclusivamente nel proprio settore materiale pirotecnico di vario genere (petardi, fumogeni e bengala);
considerato che nei confronti delle nominate Società ricorrono congiuntamente le circostanze di cui all’art. 13 – n. 1 – lett. a) b) ed e), CGS, con efficacia esimente,
delibera

non adottare provvedimenti sanzionatori nei confronti di tali Società in ordine al comportamento dei loro sostenitori.

Ammenda di € 3.500,00 : alla Soc. BARI per avere suoi sostenitori, nel corso del secondo tempo, esploso alcuni petardi nel proprio settore; entità della sanzione attenuata ex art. 13 – co. 1 – lett. a) e b), e co. 2, CGS, per avere la Società concretamente operato con le forze dell’ordine a fini preventivi e di vigilanza.

Ammenda di € 2.000,00 : alla Soc. TORINO per avere suoi sostenitori, al termine della gara, rivolto all’Arbitro grida ingiuriose.

b) CALCIATORI

CALCIATORI ESPULSI

SQUALIFICA PER DUE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA

EBAGUA Osarimen (Torino): per avere, al 47° del secondo tempo, rivolto all’Arbitro locuzioni irriguardose.

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

GIRASOLE Michael (Albinoleffe): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

IORI Manuel (Torino): per avere commesso un intervento falloso su un avversario in possesso di una chiara occasione da rete.

KOMAN Vladimir (Sampdoria): per essersi reso responsabile di un fallo grave di giuoco.

MOLINARI Morris (Juve Stabia): per avere commesso un intervento falloso su un avversario in possesso di una chiara occasione da rete.

POLENTA MUSETTI Diego Fabiano (Bari): per avere commesso un intervento falloso su un avversario in possesso di una chiara occasione da rete.

CALCIATORI NON ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

AUGUSTYN Blazej (Vicenza): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Ottava sanzione).

CASTIGLIA Ivan (Reggina): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quarta sanzione).

DE LIGUORI Vincenzo (Nocerina): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quarta sanzione).

MCHEDLIDZE Levan (Empoli): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quarta sanzione).

PASQUALINI Lorenzo (Ascoli): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quarta sanzione).

TROEST Magnus (Varese): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quarta sanzione).

PER PROTESTE NEI CONFRONTI DEGLI UFFICIALI DI GARA

AMMONIZIONE

SECONDA SANZIONE

STOIAN Adrian Marius (Bari)

PRIMA SANZIONE

PADALINO Marco (Sampdoria)

PER COMPORTAMENTO SCORRETTO NEI CONFRONTI DI UN AVVERSARIO

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (SETTIMA SANZIONE)

BORGHESE Martino (Bari)

CRIMI Marco (Grosseto)
DI MAIO Roberto (Nocerina)
GAZZOLA Marcello (Ascoli)
GIALLOMBARDO Andrea (Grosseto)
PELLIZZER Michele (Cittadella)
VOLTA Massimo (Sampdoria)
ZANON Damiano (Pescara)

AMMONIZIONE

SESTA SANZIONE

COSTA Andrea (Sampdoria)
DOS SANTOS MACHADO Claiton (Bari)
HETEMAJ Mehmet (Albinoleffe)
SANDREANI Alessandro (Gubbio)
TACHTSIDIS Panagiotis (Verona)
VERRATTI Marco (Pescara)

QUINTA SANZIONE

BENTIVOGLIO Simone (Sampdoria)
DICUONZO Stefano (Juve Stabia)
MARZORATTI Lino (Sassuolo)
PEDERZOLI Alex (Ascoli)
PICCINNI Matteo (Albinoleffe)
POMPEU DA SILVA Ronaldo (Grosseto)
RIGONI Nicola (Vicenza)
SANSONE Nicola Domenico (Crotone)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (TERZA SANZIONE)

CRISTIANO Andrea (Albinoleffe)
DALLA BONA Daniele (Modena)
SCAGLIA Massimiliano (Verona)
ZECCHIN Gianpietro (Varese)

SECONDA SANZIONE

GERBO Alberto (Gubbio)
PICCOLO Antonio (Livorno)
SANSOVINI Marco (Pescara)
SCALISE Manuel (Nocerina)
SCAVONE Manuel (Bari)

PRIMA SANZIONE

CALDIROLA Luca (Brescia)
GUITTO Roberto (Empoli)
NWANKWO Obiora (Gubbio)57/171
PUCINO Raffaele (Varese)
SALVI Alessandro (Albinoleffe)
SILIGARDI Luca (Livorno)

PER COMPORTAMENTO NON REGOLAMENTARE IN CAMPO

AMMONIZIONE CON DIFFIDA ED AMMENDA DI € 1.500,00

CUTOLO Aniello (Padova): per avere simulato di essere stato sottoposto ad intervento falloso in area di rigore avversaria (Terza sanzione).

AMMONIZIONE ED AMMENDA DI € 1.500,00

SURRACO LAME Juan Ignacio (Torino): per avere simulato di essere stato sottoposto ad intervento falloso in area di rigore avversaria (Seconda sanzione).

AMMONIZIONE

SECONDA SANZIONE

SANSONE Gianluca (Sassuolo)

PRIMA SANZIONE

OGBONNA Obinze Angelo (Torino)


fonte: www.legaserieb.it

Back to top button