Ultime news

Arriva il Sassuolo, la Nocerina cerca l’impresa

Arriva il Sassuolo, una delle grandi rivelazioni di questo difficilissimo campionato serie Bwin. La scommessa intrapresa dall’ allenatore debuttante, ma allo stesso tempo di grande esperienza, Fulvio Pea, ha preso il verso giusto. Numeri impressionanti per i giovani nero-verdi che con la seconda miglior difesa dopo il Torino e con un talento come Sansone, 11 gol all’ attivo in questo campionato, hanno scalato i vertici della classifica del campionato cadetto. Dall’altro lato della medaglia troviamo una Nocerina amareggiata, che nonostante il bel calcio espresso si trova sul fondo della classifica. Proprio contro il Sassuolo, contro quella squadra con la quale è cominciato il “sogno molosso”, i rosso-neri devono invertire la marcia e sovvertire i pronostici per continuare a sperare. L’impresa è affidata al nuovo tecnico Sasà Campilongo che cercherà di riaccendere la scintilla dell’ entusiasmo in un ambiente ormai deluso. Non è confortante il suo curriculum, le esperienze negative di Avellino e Frosinone  bruciano ancora: “vorrei essere ricordato non solo per quelle ma anche per l’ottimo campionato di Empoli” ha tuonato il tecnico questo pomeriggio in sala stampa. La sperenza dei tifosi molossi è che anche Nocera alla fine di questo campionato ne conservi un ricordo positivo. Il tecnico si affiderà ai nuovi acquisti, innesti di esperienza, quella esperienza che è tanto mancata nei momenti difficili da gestire. A cambiare sarà soprattutto quella tanto discussa difesa, schieramento a quattro, più coperto e guardingo, per arginare quell’emorragia alla voce gol subiti che hanno raggiunto l’imbarazzante cifra “40”. Poco cambierà lì avanti dove la Nocerina con ben 30 reti all’attivo è uno dei migliori attacchi del torneo. Ci sarà Bolzan tra i tre d’attacco, perchè a differenza del recente passato si punta anche a guardarsi le spalle. E allora che si aprano le danze di questo scoppiettante anticipo di serie Bwin … in bocca al lupo Campilongo, vai Nocerina!!!

Alfonso Grillante, ForzaNocerina.it
(foto ©2011 di GiusFa Villani)

Back to top button