Ultime news

Tifosi protagonisti: “diserzione? No grazie!”

Diserzione si, diserzione no, se il popolo rossonero, quello reale, è combattuto, i “tifosi virtuali” hanno già deciso: “restiamo uniti non rompiamo il giocattolo” tuona Alfonso, “ai  molossi, quelli veri, chiedo di non disertare, sarebbe un vantaggio che non possiamo permetterci di concedere ai nostri avversari, il San Francesco deve ruggire come ai vecchi tempi” l’invito di Fabio, “prezzi più popolari per invogliare i tfosi a venire allo stadio” la soluzione “anti-crisi” di Carmine. Stralci, termometro inequivocabile della passione rossonera, delle tante mail ricevute per “Tifosi protagonisti”, la nuova iniziativa pensata dalla redazione di ForzaNocerina.it nata dalla volontà di rendere i sostenitori molossi sempre più protagonisti e partecipi della più affollata e frequentata comunità web dedicata alla formazione rossonera.

Di seguito alcune mail:

 

Salve, sono un ex cittadino di Nocera ormai 40enne, che ha riscoperto da l’anno scorso la passione di essere molosso, molosso vero anche se abito ormai da tanti anni a Cava…… Con questa premessa vorrei fare un appello ai tifosi della curva per invitarli a non disertare la curva in quanto faremmo solo il gioco delle squadre avversarie. Credetemi non immaginate proprio cosa vivo durante la settimana con i miei nuovi concittadini, ma tutto mi scivola addosso quando il giorno della partita percorro la strada per lo stadio con la mia sciarpa rosso nera. Non vorrei darla vinta ai tanti gufi a noi vicini ed e’ per questo che nonostante stia vivendo una cosa molto più seria come la crisi economica, ho sempre nei miei pensieri la prossima gioia che potrei godermi da una nuova vittoria dei molossi. Alla fine tutto andra’ via tranne il nostro attaccamento al vessillo rossonero, quindi tutti insieme stiamo vicino alla squadra e facciamo paura all’avversario come ai tempi in cui in curva c’era Casimiro e si gioiva sotto la pioggia per le genialità  dei vari Musella, Roccotelli, Lamia Caputo e Lorenzo Battaglia……. io purtroppo Bozzi e Garlini non li ricordo se non per sentito dire…… e poi tutto sommato la societa’ ha ammesso i propri errori riparando con Concetti, Giuliatto, Mingazzini, Gherardi, Parola, Diamuntene? e sicuramente qualche altro rinforzo che arrivera’. Pensateci a Nocera c’e’ un alternativa alla presente dirigenza? No! Dai, forza che ce la facciamo se rimaniamo tutti uniti…. Non rompete il giocattolo …

Alfonso M.

 

 

Caro presidente, visto che a tutt’oggi non è stato colmato quella lacuna nel reparto burro (difesa) , mi viene da pensare che domani nella sfida con il Sassuolo non ci saranno molte persone, ho già fatto un’appello precedentemente a non abbandonare i nostri colori. Ma fai anche tu qualcosa di concreto, dai un segno , in attesa di rinforzi , Proponi prezzi piu’ popolari, magari con cifre simboliche per donne e ragazzi fino ad una certa età,ed abbassando il costo in tutti i settori almeno per la prossima sfida…….e meglio avere piu’ spettatori con lo stesso incasso, non fare in modo che i ragazzi rimangano soli nel lottare in uno stadio desolante….. SPERO CHE SAREMO IN TANTI PERCHE’ CHI AMA NON ABBANDONA NEI MOMENTI DIFFICILI.


Carmine P.

 


Domani c’è lanticipo di serie B ed e’ la prima partita di ritorno e ci guarderà tutta Italia invece di fare solo chiacchiere inutili pensiamo di andare tutti allo stadio a sostenere la nostra magica NOCERINA con un vero tifo e non fare invece anche noi tifosi brutte figure come ha gia’ fatto la societa’ fino a ora e buttiamoci tutto alle spalle quello che ci e’ stato fino ad ora…abbiamo trascorso difficoltà molte peggiori di queste nel passato e stavamo veramente nella m ….. orra ke stiamo in B ci arrendiamo così facilmente siamo MOLOSSI o PECORELLE quindi diamoci tutti una mossa e stiamo vicino alla squadra FORZA MOLOSSI riprendiamo ke c’è la possiamo ancora fare a mantenere la Categoria ke MERITIAMO !!!


Aniello N.
 

 

E poi ci sono quei momenti dove ti metti al pc per leggere un commento e ti passano davanti tante fotografie di quelle che ti rimarranno per sempre impresse nella mente;fotografie di un sogno che si è realizzato……il mister in braccio sotto la curva a foggia……quella curva piena di tensione e paure che sono andate via con un pianto liberatorio a fine partita….con la mente rivolta già a “come sarà la serie b? … ci pensi andremo a Torino a Bari … “… poi ti accorgi che tutto ti trema sotto i piedi … che da un momento all’altro di ritrovi in un labirinto dove non riesci ad uscire e tutti i tuoi sogni li vedi quasi in frantumi e ritornano quella tensione e quella paura che all’ inizio hai scacciato, passa il tempo è più l’ amarezza sale … ora sto qua dopo aver pensato….mi accendo una sigaretta e con la forza che mi rimane cerco di credere … anzi lo faccio e alla fine IO SPERIAMO CHE ME LA CAVO … ADELANTE NOCERINA RIALZATI E CAMMINA ANZI …CORRI

Fabio E.

E tu cosa aspetti? scrivici a redazione@forzanocerina.it  e di la tua sul momento che sta attraversando la Nocerina. I commenti più belli ed interessanti saranno pubblicati poi sul sito e saranno argomento di discussione all’interno del forum di ForzaNocerina.it.

redazione ForzaNocerina.it (foto ©2012 di Ciro Pisani)

Back to top button