Ultime news

ALESSANDRO BRUNO: ”puntiamo al terzo posto”

Tanti fischi per Alessandro Bruno, capitano della Nocerina ma beneventano d’origine; i tifosi giallorossi non gli hanno perdonato la sua militanza rossonera ma al termine dei novanta minuti il centrocampista molosso puntualizza di non aver accusato l’accoglienza riservatagli dai suoi concittadini: “era normale ricevere fischi,” spiega Bruno nel corso della conferenza stampa al termine dei novanta minuti, “per me è un motivo d’orgoglio portare questa fascia da capitano; con la maglia della Nocerina sono riuscito ad arrivare in Serie B e sono molto legato a questa piazza; ora il mio obiettivo è di riprendermi la serie cadetta che ci hanno scippato e di farlo con questa squadra.”
E Bruno ha sfoderato un’ottima prestazione in una gara complicata: “è stata una partita difficile,” prosegue il capitano rossonero, “abbiamo dovuto fare i conti con una grande squadra ma anche con un gran caldo; siamo riusciti a portare a casa una vittoria importante che ci ha permesso di raggiungere il terzo posto; la nostra speranza è di agguantare la migliore posizione possibile in vista dei play-off per giocarci al meglio le chance di promozione.” Chance da giocarsi, magari, con il 3-4-3, modulo utilizzato a sorpresa dai molossi: “abbiamo giocato con il 3-4-3 che forse è il modulo che si addice di più alle nostre caratteristiche,” conclude Bruno, “conosciamo bene gli automatismi di questo tipo di modulo e mi sono trovato molto bene, soprattutto in alcune situazioni a palla scoperta; certo è normale che in mezzo al campo si debba faticare un po’ di più avendo un mediano in meno.”

 

Filippo Attianese, ForzaNocerina.it

Back to top button