Ultime news

ETTORE MARCHI: ”A Frosinone buon punto, ora sotto con la Nocerina”

Dopo l’allenamento svolto al Comunale di Paduli ha parlato Ettore Marchi che non ha preso parte alla seduta a causa di un ascesso che gli causa problemi dal post partita di domenica. Queste le sue dichiarazioni…

 

Recuperiamo – “La sosta non ci consentirà di abbassare la tensione perchè abbiamo chiaro l’obiettivo ed una settimana di pausa ci farà bene anche per recuperare energie psico-fisiche”

 

Antibiotici – “Oggi non mi sono allenato a  causa di un ascesso che mi sta dando noie già dalla fine della gara di domenica scorsa. Sto facendo il pieno di antibiotici ma spero che passi tutto in fretta”.

 

Buon punto – “A Frosinone abbiamo ottenuto un ottimo punto considerando che in un certo senso abbiamo rallentato la loro rincorsa, visto che erano loro a dover vincere a tutti i costi e non noi. In questo campionato non ci ha regalato niente nessuno e credo che fino alla fine sarà così”.

 

Sottotono – “Dal punto di vista della prestazione personale, contro il Frosinone non ho fatto benissimo ma non darei assolutamente la colpa al modulo perchè contro il Latina abbiamo fatto bene creando numerose difficoltà con lo stesso sistema. Credo che vada valutato tutto  un percorso e anche il fatto che prendiamo pochi gol è emblematico. Anzi, direi fondamentale per gli equilibri”.

 

Gara dopo gara… – “La corsa play off è un affare a due tra noi ed il Pisa. La Nocerina è una delle squadre più attrezzate e anche perdendo contro di noi non penso che metta in discussione la sua partecipazione agli spareggi. Dobbiamo aver ben chiaro l’obiettivo e pensare gara dopo gara”.

 

Benevento più della B – “Essendo sceso di categoria posso dire tranquillamente che il livello di gioco tra le due categorie varia, ma nel girone B c’è un elemento molto rilevante che è il fattore campo. Molto dipende dal girone, visto che nel girone settentrionale credo sia molto più facile vincere in trasferta. Comunque a livello ambientale ritengo Benevento una piazza al di sopra addirittura della serie B. Non mi sembra assolutamente di essere sceso di categoria, anzi. Qui sto benissimo”.


fonte: BeneventoFree.it

 

Back to top button