Ultime news

LEGA PRO: ancora 90 minuti

Ultimo atto di questo entusiasmante torneo di Lega Pro Prima Divisione Girone B: sarà la finale di ritorno dei playoff tra i nerazzurri del Latina e del Pisa a decretare la seconda squadra che andrà a fare compagnia all’Avellino in cadetteria. I pontini partono sicuramente con i favori del pronostico, dovendo giocare di fronte al pubblico amico, davanti al quale non perdono da tempo oramai immemore: l’ultima sconfitta casalinga della truppa di Sanderra risale al 25 marzo 2012, con la Virtus Lanciano poi promossa in B. I laziali faranno leva, inoltre, sullo 0-0 dell’andata, che consetirà loro di poter giocare per due risultati su tre, in virtù del miglior piazzamento finale. Di contro il Pisa, vera rivelazione di questi spareggi post-season: i nerazzurri saranno costretti a vincere sul campo del ‘Francioni’, laddove nessuno è riuscito a fare bottino pieno in questo campionato. I toscani avranno tra gli indisponibili l’uomo della provvidenza in quel di Perugia, il capitano Francesco Favasuli, e Sbraga. Pronostico che pende dunque a favore dei laziali, anche se, si sa, nei playoff nulla è già scritto. A completare il cartellone della giornata, l’altra finale, quella del girone A, che vedrà contrapporsi Lecce e Carpi, con gli emiliani risultati vittoriosi nella gara di andata e che vorrebbero dimenticare la sfortunata finale dello scorso torneo persa contro la Pro Vercelli. Ad accompagnare le due vincitrici verso la Serie B, la oramai “canonica” diretta dai campi sulle frequenze di Rai Sport 1, a partire dalle ore 15.00, e su RadioRai.


Marco Stile, ForzaNocerina.it

Back to top button