Ultime news

MERCATO: Moriero a Lecce. Benevento, colpo Campagnacci

Anche nel fine settimana non si ferma il mercato in Lega Pro. Il Lecce proverà a ripartire con Checco Moriero in panchina, un passato in giallorosso da calciatore, reduce dalla retrocessione con il Grosseto. Solo dopo aver ceduto i vari Benassi, Ferrario e tutti gli altri con richieste da serie superiori, prenderà forma il nuovo progetto tecnico. Rescissioni per Jeda e Tomi, sul quale è forte il pressing del Benevento. Giorni di attesa anche a Grosseto, dove sembrano superate le difficoltà relative all’iscrizione, con l’impegno in prima persona dei figli del patron Camilli. Riscattati alle buste Padella, Esposito e Crimi, la sensazione è che si attendano offerte per cedere i pezzi importanti rimasti. Per il portiere Lanni si è fatto vivo il Pisa, che ha riconfermato Pagliari in panchina. Il Perugia, dopo l’ufficializzazione di Lucarelli in panca e le conferme di Koprivec e Fabinho, ha reso noto l’ingaggio del nazionale under 20 paraguiano Miranda, attaccante in prestito dall’Udinese. Lascia invece i biancorossi l’ex arbitro Agnolin, direttore generale degli umbri nelle ultime due stagioni. A Benevento, abbandonata l’ancor più esosa pista Cutolo, è stato ufficializzato l’ingaggio dell’ex reggino Campagnacci. Ai calabresi vanno circa 700.000 euro, con contratto triennale per il calciatore. Vicine anche le definizioni per Di Deo, Di Roberto ed il giovane Ferretti dal Milan. Non più così certo l’arrivo di Evacuo, sul quale si è inserito anche il Latina. Ancora niente acquisti per il Frosinone che, rescisso il contratto con l’attaccante Santoruvo, si è limitato al rinnovo di Curiale, sul quale c’è però la Reggina, ed ai riscatti di Blanchard e Bertoncini. La Paganese, dopo aver ridato Caturano e Franco ad Empoli e Chievo, sta per definire con i veneti l’ingaggio del difensore centrale classe 92 Zamparo, nell’ultima stagione al Lumezzane. Molto vicini al Gubbio il portiere Pisseri,ex Catanzaro, e l’attaccante Coda dal San Marino. Grazie alla partnership col Parma, sono in arrivo Sandomenico, attaccante ex Arzanese, e l’ex rossonero Nicola Russo. Inizia a prendere forma anche il nuovo Catanzaro affidato ad Oscar Brevi. Dopo il difensore Calvarese, arrivano l’esterno Mantignano, in comproprietà dal Cittadella, ed il centrocampista Uliano dal Sud Tirol. Approccio anche con il Pescara per Elvis Abbruscato, stroncato sul nascere dall’altissimo ingaggio dell’attaccante. A Salerno invece, dopo l’ingaggio del bomber Grassi dal Pontedera, il mercato vive un momento di stasi, pronto ad accendersi nella prossima settimana.


Salvatore Alfano, ForzaNocerina.it

Back to top button