Ultime news

NOCERINA: tifosi su posizioni differenti, ma passione infinita

Partita la campagna adesioni, perché definirla abbonamenti è un eufemismo, diverse sono le posizioni tra i tifosi. Tanti, tantissimi sono d’accordo nel dare un segnale d’amore alla società e o a nuovi investitori, altri invece non gradiscono questa forma “ricattatoria” messa in piedi davanti ad un bar nocerino, anche se è stato ribadito da più parti, la proposta è partita dai tifosi e non dal loro interlocutore, nell’occasione Giovanni Citarella.

Quello che non convince è il numero di tessere minime, e la tempistica. Riuscire nell’impresa del raggiungimento delle 3.000 sottoscrizioni, rappresenterebbe un dato record per una piazza come quella rossonera, infatti tale quota non è mai stata raggiunta, nemmeno in tempi migliori e con programmi esaltanti, ipotizzarlo ora, dopo il paventato allontanamento della famiglia Citarella e in dieci giorni è quantomeno azzardato per non dire irreale.

Ma in più occasioni i tifosi rossoneri hanno dato vita a “miracoli” di qualsiasi genere, ed ecco che si movimentano anche i sostenitori che vivono fuori regione per accelerare  e raggiungere quantomeno la quota delle 2.000 sottoscrizioni, che rappresenterebbe un segnale fortissimo per eventuali ripensamenti e o a nuovi soci, il tempo stringe, ma i Molossi non mollano mai. Scommettiamo che…. nuovamente ci stupirà il popolo rossonero?

 

Francesco Cuomo, ForzaNocerina.it

 

 

Back to top button