Ultime news

GIOVANNI CITARELLA: ”Il traguardo è vicino”

È arrivata l’esclusione ufficiale della Covisoc, come era previsto, ma la crisi della Nocerina sembra vicina ad una felice soluzione. Nella giornata di ieri l’organismo di controllo della Lega Pro ha emesso parere negativo sull’iscrizione rossonera per la mancanza della fideiussione; una mancanza che dovrebbe però essere colmata nei prossimi giorni, prima del termine del 16 Luglio, ultima data utile per presentare ricorso contro l’esclusione. Per quel giorno la garanzia bancaria da presentare a corredo del ricorso dovrebbe esser pronta; un cauto ottimismo emerge anche dalle parole del presidente Citarella intervenuto attraverso le pagine della Gazzetta dello Sport: “stiamo lavorando in maniera intensa per riuscire nell’impresa,” ha precisato il massimo dirigente rossonero, “ci sentiamo continuamente e ci incontriamo spesso; posso dire che manca davvero poco: potrebbe bastare un ulteriore piccolo sforzo per far si che lunedì prossimo ci sia la tanto attesa fumata bianca; manca ancora qualche giorno al termine ultimo, ma mi auguro che la cosa si definisca al più presto.” 
Al di là dell’ovvia prudenza, necessaria almeno fino a quando il documento bancario non sarà pronto, la sensazione è che ormai il peggio sia passato e che la Nocerina dovrebbe presentarsi regolarmente ai blocchi di partenza del prossimo campionato di Prima Divisione. Difficile capire ora in che veste anche se, stando alle indiscrezioni, ci sarà una compagine societaria completamente rinnovata, con gli ingressi di coloro che hanno collaborato più attivamente nel Comitato per la Salvezza, ed un progetto giovani, affidato probabilmente ad un tecnico di valore, come potrebbe essere il salernitano Raffaele Novelli, allenatore abituato a gestire situazioni particolari. Questo, però, lo si saprà più avanti: ora l’obiettivo è uno solo, garantire ai molossi la partecipazione al prossimo campionato di Lega Pro; l’aspetto tecnico, almeno fino alla pronuncia del 19 Luglio del Consiglio Federale, resta un dettaglio. 

 

Filippo Attianese, ForzaNocerina.it

Back to top button

Disabilita il blocco

ForzaNocerina.it è un sito gratuito e si sostiene grazie alle pubblicità. Ti chiediamo di disabilitare il tuo ADS Block per poter continuare la navigazione