Ultime news

LEGA PRO: Il Lecce fa sul serio con Miccoli

Il Lecce ha formulato l’offerta al bomber Fabrizio Miccoli: contratto faraonico per la Legapro, ovvero biennale da 400 mila euro a stagione, il calciatore farà sapere a breve la sua decisione.

Nel frattempo si svilupano altre trattative: si segue per il ruolo di estremo difensore Filippo Perucchini, classe ’91 di propietà del Milan e ultima stagione trascorsa a Como.

In uscita si segnala il passaggio del prommettente prodotto del vivaio Francesco Di Mariano che si accasa con la Roma, manca solo la firma del calciatore che non dovrebbe tardare ad arrivare.

 

Sciolto il rebus allenatore per il Gubbio: si è scelto Cristian Bucchi che oggi porrà la firma sul contratto e domani alle 12:30 sarà presentato alla stampa. Il tecnico ex Frosinone ha vinto il lungo ballottaggio con Lopez.

 

Il Pisa acquista in compropietà Guillame Gigliotti, difensore l’anno scorso all ‘Empoli dove non ha mai giocato e prende in prestito il portiere Ivan Provedel, classe ’94 del Chievo Verona titolare della primavera clivense la scorsa stagione.  Nelle prossime ore potrebbe andare in porto l’accordo per Alexander Caputo del Feralpisalò e dalla Fiorentina dovrebbero arrivare i classe ’92 Paolo Rozzio, difensore centrale, e il trequartista, all’occorrenza adattabile come esetrno sinitro, Federico Carraro reduce dalle 9 presenze in Serie B e 9 in prima Divisione con le maglie di Modena e della Pro Vercelli.

 

Si registra l’interesse del Perugia per l’esperto Mingazzini. In uscita il giovane difensore Calzola che va in prestito al Santarcangelo in seconda divisione nonostante richieste anche da squadre di prima divisione.

 

A Catanzaro va via a titolo definitivo il difensore Alessio Mariotti all’Alessandria, mentre l’attaccante Simone Masini si accasa a Mantova. In entrata la società, in alternativa alla conferma del bomber Fioretti, si punta su Domenico Germinale attualmente svincolato dal Benevento.

 

La Salernitana ufficilaizza finalmente il rinnovo per questa stagione con il difensore classe ’88 Christian Chirieletti e con il centrocampista classe classe ’92 Giuseppe Capua.  La lista dei rinnovi è ancora lunga ma qualcosa si stà muovendo. Parole d’amore invece per il nuovo nome messo sull’agenda dalla società per il centrocampo: Michele Troiano del Sassuolo oltre che il sempre presente Genevier del Siena. Nonostante la richiesta esplicita di mister Perrone, subisce una brusca frenata la trattativa per l’acquisizione di Cruciani, che ha anche rifiutato contatti da altre squadre che proponevano adirittura un biennale. Il calciatore spinge per una ripresa della trattativa poichè essendo svincolato spera di poter finalmente incrociare il suo mentore.  Concreto invece è l’interesse nei confronti di Michele Castagnetti, centrocampista classe’89, in forza al FeralpiSalò.

 

redazione ForzaNocerina.it

 

Back to top button