Ultime news

LEGA PRO: Miccoli a Lecce, Benevento su Zanon

Il Pisa è molto attivo sul mercato degli attaccanti: in pole position l’acquisizione di Aiman Napoli, attaccante italo-marocchino nato a Paderno Dugnano, dopo essersi svincolato dall’Inter, sembrerebbe veramente ad un passo dal firmare un contratto biennale dopo l’ottimo campionato disputato a Prato.
La squadra della torre pendente è sulle tracce dell’ex giallorosso Marotta, legato ancora da due anni di contratto con il Bari.

Dopo aver ufficializzato mister Bucchi e il suo staff, il Gubbio per la corsia sinistra tenta il classe ’92 Carlo Crialese, di proprietà del Vigor Lamezia.
Galabinov, intanto, si è accasato ad Avellino.
Prosegue la trattativa col Genoa per Caldore, terzino sinistro classe ’94. Quasi chiusa la pista Coda.

In casa Lecce è fortisimo l’interesse per Davide Carcuro della Ternana.
La società rossoverde vuole trattare ma chiede in cambio oltre a monenta sonante anche uno tra Filippo Falco e Mino Chiricò.
Si sonda anche Giampaolo Calzi centrocampista di Varese, classe ’85 che ha indossato anche la magia della Samp in A ma senza aver mai giocato.
Ufficializzato l’acquisto del bomber tascabile Fabrizio Miccoli.
Si allontana sempre di più l’ipotesi Luigi Falcone: su di lui anche gli occhi di Latina e Carpi.

Il Perugia cede in prestito con diritto di riscatto al Parma i due classe ’88 Federico Visconti, attaccante, ed il portiere Leonardo Vitali.
Arriva ufficialmente dal Genoa il portiere Robert Stillo, mai utilizzato dal Genoa quest’anno in campionato.
Mister Lucarelli valuterà sia lui che il giovane attaccante Gregorio Pagni, prossimo ai 19 anni che ha disputato gare con la maglia del Bologna Primavera la scorsa stagione.
Toccata e fuga per Daniele Ferri Marini, l’attaccante rientrato al Perugia per fine prestito dall’Aprilia va direttamente al Poggibonsi.

La Salernitana si prende una pausa di riflessione e, come un anno fa, si attendo i colpi maggiori per la seconda metà della sessione estiva.
Sono comunque in rialzo le quotazioni per la conferma di Giuseppe Rinaldi, dopo il colloquio chiarificatore con l’agente Piricò.
Probabile l’arrivo di Murolo, ciò si deduce dai movimenti in corso in casa Juve Stabia: le dimissioni del Direttore Sportivo Salvatore Di Somma hanno anticipato l’annuncio ufficiale del centrale ex Sorrento Francesco Di Nunzio, che potrebbe favorire la partenza dello stesso Murolo.
Per il centrocampo Genevier attende ancora il Siena per il suo decidere il suo futuro; Troiano, invece, sta attendendo chiamate dalla cadetteria prima di valutare se scendere in Lega Pro.
E’ delle ultime ore l’interessamento per il centrocampista classe ’81 Fabiao Andrè Viapiana, nato a San Paolo ed ora ai servigi della Reggiana.
C’è poi da considerare la scuderia Lazio: da Formello ci sono pressioni per un arrivo in granata del lituano Vilkaitis e di Andrea Sbraga.

Il Benevento vuole rafforzarsi ancora e pensa seriamente all’acquisizione di Damiano Zanon, laterale destro ex Pescara. L’entourage del giocatore avrebbe già avuto i primi contatti con la dirigenza sannita e starebbe vagliando la proposta del club giallorosso, ovvero un contratto biennale.

A Catanzaro in uscita potrebbe esserci il difensore Pierluigi Borghetti puntato fortemente dal Foligno.

L’Ascoli sonda il classe ’93 Giovanni Cristofari, ex Palermo, che ha dato la sua piena disponibilità a giocare quest’anno in Lega Pro.

Il Pontedera trasforma il prestito di Giovanni Di Noia in compropietà, e ufficializza l’acquisto di Jacopo Galli , l’anno scorso alla Lucchese e Bartoleomei classe ’89 centrocampista proveniente dalla Massese.
Sono di questi giorni gli arrivi dalla Sampdoria del centrocampista Luperini e della mezza punta D’Agostino, dalla primavera della compagine blucerchiata.
Dall’Empoli dovrebbe arrivare il portiere della primavera Ricci, per il ruolo di attaccante dovrebbero giungere dall’Alessandria Ferretti e dalla Pistoiese Floriano.


Redazione ForzaNocerina.it

Back to top button