Ultime news

MERCATO. Benevento altro colpo: firma Di Deo. Idea Di Maio per la difesa

E’ sempre pù il Benevento il principale protagonista del mercato che sta muovendo i primi passi ufficiali in questo caldo mese di luglio. Come anticipato ieri la squadra sannita e il possente centrocampista Di Deo si sono detti si questa mattina. Contratto per un anno per l’ex Terzana, altro rinforzo importante per l’undici di Guido Carboni.

 

Doppio colpo del Gubbio che ingaggia il difensore classe ’92 Gianmarco Ferrari, proveniente dal Renate e Michele Moroni, centrocampista della Primavera del Parma e capitano della Nazionale Under 19.

 

Inizia a muoversi anche il Pisa che dopo aver confermato Pagliari ora è pronto a piazzare i primi colpi. Sotto osservazione difensore scuola Sampdoria Giuseppe Zampano ,che nell’ultima stagione ha militato in Prima Divisione nelle file del Portogruaro e l’attaccante Raffaele Perna attualmente in forza al Cittadella. Per lui si tratterebbe di un ritorno nella città della torre pendente in quanto ha già vestito la casacca neroblu nella stagione 2011/12 segnando 16 reti in campionato.

 

Chiricò in uscita dal Lecce è seguito dal Catania in Serie A e da Spezia e Padova dalla B, per Benassi oltre all’interesse della Sampdoria, c’è da registrare anche quello Cagliari di Cellino. Luigi Falcone ,esterno quest’anno in prestito a Lanciano, piace a Carpi, Ternana e Latina. Il club giallorosso potrebbe perdere a sopresa anche Ernesto Javier Chevanton. Il contratto dell’attaccante è in scadenza e ad oggi non c’è stato nessun incontro tra le parti per discutere di un eventuale rinnovo. C’è aria di divorzio. Pronto a lasciare il salento anche l’ex Nocerina Roberto Di Maio che potrebbe seguire il DS Ivano Pastore a Benevento. Sul difensore Stefano Ferrario, infatti, si sono concentrate le attenzioni anche di Ternana e Carpi, urge, quindi guardare altrove ed il difensore napoletano ha qualità ed esperienza giuste.

 

In casa Salernitana è Genevier l’eventuale alternativa a Miglietta che continua a temporeggiare dopo l’offerta ricevuta dal club granata. Stesso discorso per De Sousa che potrebbe essere scavalcato da Giuseppe Greco e Ettore Mendicino nelle gerarchie del club granata. Intanto sul taccuino del DS Mariotto è finito il terzino Alessandro Celli classe ’94 quest’anno in forza allaLupa Frascati compagine del girone G di serie D.

 

Il Catanzaro ha tesserato il portiere Scuffia, ‘91 ex Melfi e guarda con interesse a Francesco Cosenza, quest’anno al Grosseto ma di proprietà della Pro Vercelli, per rafforzare la difesa.

 

La Paganese si avvicina a piccoli passi al difensore Fabio Lebran (ultima stagione a Perugia) e se a sorpresa non dovesse andare in porto il rinnovo con l’estremo difensore Marruocco, sarebbe già pronta l’alternativa Raffaele Gragnaniello, reduce dall’esperienza all’Aversa Normanna in Seconda Divisione. È già derby intanto con la Nocerina per il giovane attaccante classe ’94 Mauro Cioffi, quest’anno al Renate ma di proprietà del Parma che piace anche ai molossi.

 

Primi movimenti per il Prato che ha confermato mister Esposito alla guida della prima squadra.

 

redazione ForzaNocerina.it

Back to top button