Ultime news

MERCATO LEGA PRO: Iniziano le grandi manovre

Le big del prossimo campionato di Lega Pro cominciano a fare sul serio.

Ne è prova il presidente del Lecce Savio Tesoro, che ha le idee chiare sulla prossima annata:”Sara’ un Lecce competitivo” e conferma di avere fortissimo interesse per Miccoli con un appuntamento già fissato per i prossimi giorni. Tocca solo al bomber tascabile accettare o meno. Per le conferme di Chevanton e Giacomazzi dichiara: “tutto dipenderà anche dalle regole che adotterà la Lega quest’anno“.

Per l’estremo difensore Benassi, tutto dipende dalle cessioni dei portieri in altri club: se la Sampdoria lascia andar via Da Costa con cui ha un contratto fino al 2015, Benassi è disposto ad accasarsi anche a costo di fare il secondo. Il giocatore vuole trasferirsi a Genova come scelta di vita, ne è prova l’accordo sfumato l’anno scorso con il Genoa in cui le due società non trovarono l’accordo economico per la cessione.

Infine il difensore centrale Stefano Ferrario , con contratto in scadenza nel 2014 , snobba la proposta della Ternana che lo vorrebbe in serie B, volendo valutare le proposte di Pescara e Brescia che in queste ultime ore si sono messe in contatto con il suo agente.

Il Pisa e soprattutto Mister Pagliari esultano per la scelta di capitan Francesco Favasuli di non lasciare la città della torre. E’ stato lo stesso centrocampista a dare la notizia, tenendo a sottolineare che ha ancora un anno di contratto con la società è intende onorarlo fino alla fine. Grossa soddisfazione per il confermato trainer che tra le condizioni poste alla società per il rinnovo aveva inserito questa in cima alla lista.

Salernitana che spinge sull’acceleratore per concludere importanti trattative di mercato: entro fine settimana si vuole chiudere con Miglietta, contattato ufficialmente nel pomeriggio di ieri. Perpetuini resta in bilico per il rinnovo, in pole per l’eventuale sostituzione sale Cruciani, voluto fortemente dal tecnico Perrone e pronto a firmare un contratto con i granata anche per un solo anno.

In caso di improbabile esito negativo c’è già pronto Genevier del Siena. Telenovela Mancini: il Verona, propietario del cartellino, ha imposto il silenzio stampa al calciatore ed entro breve dovrebbe incontrarsi con la Salernitana per concordare il suo futuro.
Mezzaroma e Lotito sembrano intenzionati a rinunciare all’apporto del forte centrocampista, stanchi e stizziti dal comportamento poco chiaro del suo entourage.

Solo da ratificare le firme dei vari Luciani, Chirieletti e Molinari.
Il colpo da novanta per il pacchetto arretrato potrebbe essere Murolo: il centrale ha Salerno come destinazione preferita ma chiede un biennale a cifre superiori da quelle offerte dal presidente Lotito.

Per il ruolo di portiere è stato dato l’ultimatum a Berardi: o dentro o fuori. Probabile la fumata nera in quanto l’esperto estremo difensore, sondato anche dallo Spezia chiede la certezza di giocare titolare, desiderio non esaudibile data la presenza in rosa del promettente Iannarilli.

 

Redazione ForzaNocerina.it

 

Back to top button