Ultime news

NOCERINA: Benevento: ”Orgoglioso di essere il presidente”

 

Prima uscita ufficiale per il neo presidente Gino Benevento. Il tono fermo e deciso non tradisce emozione per quello che è prima di tutto un tifoso, che vuol mettere al servizio della neonata società rossonera, termine che preferisce a quello di comitato, esperienze calcistiche maturate anche in altre piazze. La Nocerina è però un affare di cuore e la volontà di non lasciare nulla al caso traspare chiaramente. Le prime parole sono di ringraziamento per i tanti amici che, così come lui, sono corsi in aiuto dei colori rossoneri, accompagnate da un monito che sa di premessa per la stagione a venire e non solo. “Mi corre l’obbligo di ringraziare tutti i componenti della società che mi hanno designato come presidente della Nocerina. Il comunicato di domenica scorsa aveva gettato tutti nello sconforto e forse qualcuno non si è reso conto di quanto fosse veritiero. La Nocerina è stata ad un passo dalla scomparsa, un dolore che sarebbe stato insopportabile per tutti. Tutto è stato risolto davvero al fotofinish. Già questa è stata una grande vittoria, che spero non sia dimenticata in fretta. Basti vedere quante società, anche prestigiose, non siano riuscite a completare l’iscrizione ai campionati professionistici. Accetteremo le critiche se costruttive, mentre quelle destituite di fondamento non saranno prese assolutamente in considerazione e non le tollereremo”. Il tempo però, si sa, scorre via veloce e la mente va necessariamente a quello che sarà: “Abbiamo un programma triennale, e questa prima stagione sarà di transizione. Verrà allestita una squadra discreta, che sicuramente darà soddisfazioni alla tifoseria. D’altronde la scelta di un direttore come Luigi Pavarese sta a dimostrarlo. Chiunque verrà a Nocera dovrà avere stimoli e voglia di lottare. Noi faremo del nostro meglio per rispettare quanto programmato”. Tutto ciò richiede sacrificio anche da parte di tutti i componenti della società: “Stiamo trascurando lavoro, famiglia e affetti per portare avanti questo discorso, di certo non lasceremo nulla al caso”.

 

Salvatore Alfano, ForzaNocerina.it

 

Back to top button