Ultime news

NOCERINA: ipotesi Lombardi

Si susseguono i contatti, si moltiplicano gli incontri; prosegue il lavoro del presidente Giovanni Citarella, impegnatissimo nel tentativo di salvare la Nocerina e di consentire al club rossonero di partecipare al prossimo campionato di Prima Divisione. Nell’agenda del massimo dirigente rossonero c’è un nuovo appuntamento, quello con Giovanni Lombardi, noto imprenditore locale già impegnato nel calcio in passato con società come Cavese, Scafatese, Casertana e Savoia; Lombardi avrebbe manifestato l’intenzione di affiancare Citarella, rilevando parte delle quote e gestendo il club insieme all’attuale presidente rossonero.

Nei prossimi giorni, forse anche prima di Lunedì, dovrebbe esserci l’incontro tra le parti ma nulla è ancora definito: Citarella non sarebbe pienamente convinto dalla proposta di Lombardi e ci sarebbero poi da definire molti dettagli sulla collaborazione tra i due imprenditori, cosa non facile considerando anche i tempi brevi a disposizione prima del termine per presentare la fideiussione. Insomma, per ora l’ingresso dell’ex presidente della Scafatese e della Cavese nel club rossonero è solo un’ipotesi: resta più concreta, invece, la composizione del “Comitato per la Salvezza” dei rossoneri che Lunedì sera avrà un nuovo incontro alle 19 nel quale dovrebbe esser ridefinito l’assetto societario. 


Filippo Attianese, ForzaNocerina.it (©foto Giuseppe Scialla)

Back to top button