Ultime news

NOCERINA. Malcore e Coulibaly nel mirino di Pavarese

Inizia a prendere forma la nuova Nocerina targata Pavarese-Fontana, ieri il DS irpino ha messo a segno altri tre colpi. Manca l’ufficialità, ma Franco Lepore, Giancarlo Malcore e Oumaro Coulibaly possono considerarsi a tutti gli effetti molossi. Dell’ex Real Vicenza si è scritto e detto tanto in questi giorni, Malcore e Coulibaly rappresentano le due novità di giornata. Attaccante in forza al Lecce il primo vecchia conoscenza della Nocerina,  fu lui il mattatore al San Francesco della gara di coppa Italia che mandò avanti il Lecce ed estromise i rossoneri dalla competizione tricolore. Classe ’93 gran fisico, lo scorso anno nonostante l’agguerritissima concorrenza è riuscito comunque a scendere in campo nove volte con la maglia giallorossa. La Nocerina rappresenta la sua grande occasione, la possibilità di giocare con maggiore continuità e dimostrare di che pasta è fatto. Stesso discorso per  Oumaro Coulibaly che di professione fa il difensore centrale. Arriva in prestito dal Chievo, fresco di titolo di vice campione Primavera con la maglia dei clivensi.

 

In mattinata, intanto, terzo giro di visite mediche, nel pomeriggio, ore 16, il primo allenamento al San Francesco che darà ufficialmente il via alla nuova stagione. Per  forza di cose la Nocerina nei primissimi giorni di lavoro sarà un cantiere aperto. Tanti giovani, molti dei quali promossi dalla cantera rossonera, qualche elemento in prova come il portiere Di Filippo, il centrocampista Pesce (ex Cosenza) e l’attaccante Santaniello (ex Noto), in attesa che la batteria dei big venga man mano incrementata. Difficile che ne facciano parte D’Angelo e Agresta, due piste che si sono raffreddate nelle ultime ore, potrebbero rappresentare più di un’idea gli svincolati Corapi, Cavallaro e Lopetrone, calciatori di sicuro affidamento, che conoscono molto bene la piazza e con aspettative economiche in linea con il progetto rossonero.

 

Definito anche lo staff che affiancherà Gaetano Fontana nella sua prima avventura tra i professionisti. Gigi Miccio sarà il suo secondo, l’ex Juve Stabia Marco Giglio il nuovo allenatore dei portieri, che ha battuto la concorrenza di Effice e Di Filippo. La parte atletica verrà curata dai prof Treppiccione, Genco e Parrella. Gli ultimi due, terminata la fase della preparazione, si occuperanno delle formazioni giovanili.

 

redazione ForzaNocerina.it

 

 

Back to top button