Ultime news

TORNEO CITTA’ DI NOCERA: Inizia col botto la seconda giornata

La seconda giornata delle fasi eliminatorie del Torneo città di Nocera è iniziata con due partite davvero avvincenti. Nella prima gara di ieri sera al calcetto Play si sono affrontate una delle squadre meglio attrezzate, il Tribù e la Cefir/Pepper. Molto “tirata” la partita, soprattutto nella prima frazione, terminata sul 4a4. Tanti spunti agonistici e tecnici per i puristi del calcio a 5. Risultato finale vede spuntarla la formazione del Tribù per 8 a 5. Carmine D’Amico e Maurizio Mercurio sugli scudi con una tripletta ciascuno, gli altri due gol sono dell’ex Nocerina Rosario Stanzione, si sono fatti notare anche Gerardo Villani e Marco Imparato, che da veri e propri calciatori di calcio a 5 hanno fornito un’ottima prestazione. Meno gol ma non per questo meno spettacolo nella seconda gara di giornata. I dententori del titolo, la PlanetWin365 sudano e non poco, soprattutto nel primo tempo che vedeva in vantaggio i ragazzi della Pizzeria Vittorioso/Clamis per una rete a zero, gol trovato da Vincenzo Iapicco che ha colto di sorpresa un incerto Federico Ferrara. Nel secondo tempo per la squadra del “presidente” Della Mura è stato “Lopetrone show”. Il calciatore ex Vigor Lamezia, Vibonese e Nocerina sale in cattedra sciorinando un gran calcio. Trova il pari su una palla vagante dalla distanza, manda in gol Rapolo con un colpo di tacco che inganna la difesa avversaria e poi insacca il gol del 3 a 1 dopo un’azione corale chiusa con una “veronica” sul pallone che morbido si va ad insaccare all’incrocio e scatenando gli applausi dei numerosissimi spettatori presenti. Alla fine i gol di Lopetrone saranno 4, Nico Rapolo è andato in gol due volte ed il fratello Valerio una sola volta. Per Il Cefir/Pepper oltre al già citato Iapicco ha trovato la via del gol anche Gennaro D’amato con un bel tiro da fuori area per il risultato finale di 7 a 2. In bianco il detentore del titolo cannonieri della passata edizione, Alfonso Di Genova apparso visibilmente nervoso. Zero i gol messi a segno anche dall’esperto Fabio Versiglioni, ex giocatore fra le altre di Nocerina ed Avellino. Possono continuare a gioire i “Blancos” di capitan Vicidomini mentre l’onore del presidente e giocatore Checco Vittorioso è salvato dall’ottima prestazione dei suoi ragazzi che per suo volere indossano la maglia del Napoli. Questa sera calendario ricco di gare. Si incomincia alle ore 20:00 con il recupero della prima giornata del girone D fra Striano e Analisi clinche Lamberti, si prosegue alle ore 21:00 con la squadra ospitante il team PLAY che affronterà il team della Farmacia D’Alessio e poi alle 22:00 la partita forse più interessante di questa giornata, quella fra Pizzeria del presidente e Cafè Mio. 

 

Carmine Apicella, ForzaNocerina.it 

Back to top button