Ultime news

CIRO DE FRANCO: “la fascia di capitano sarebbe un onore”

Un rinnovo a cifre ribassate per sposare il progetto rossonero; Ciro De Franco ha deciso di legarsi a doppio filo alla società molossa, prenotando la quarta stagione con la maglia della Nocerina. Una stagione cominciata con una prestazione autorevole nella prima amichevole contro la Primavera del Palermo a Sturno: “qualche anno fa ero il giovane dello spogliatoio ora invece sono l’elemento d’esperienza,” spiega il difensore centrale rossonero in conferenza stampa, “sono sicuro che vivremo una bella stagione e cercheremo anche di toglierci delle soddisfazioni; non voglio parlare di quello a cui ho rinunciato dal punto di vista economico: a me interessava il progetto, è bastato parlare con il direttore e col mister per convincermi a restare qua.”
Un progetto giovane ma che vuole comunque ottenere risultati importanti: “ci sono squadre che sono state costruite per vincerlo questo campionato,” spiega De Franco, “io sono convinto che potremo essere la sorpresa; in un campionato del genere contano molto le motivazioni e noi ne avremo tante; ci vorrà poi anche la giusta dose di concentrazione per fare bene: il mister ci metterà in campo nel migliore dei modi ma poi la responsabilità sarà della squadra.” Il centrale molosso parla anche del suo ruolo dal punto di vista tattico e carismatico nello scacchiere di mister Fontana: “per me giocare con una difesa a tre o una difesa a quattro non fa differenza,” conclude De Franco, “l’importante è giocare e trovare continuità; sul ruolo di capitano deciderà il mister: qualora mi si presentasse l’occasione ne sarei felice, fare il capitano in una piazza del genere è un onore ma anche un bel peso.”

Filippo Attianese, ForzaNocerina.it

Back to top button