Ultime news

GAETANO FONTANA: “Abbiamo dato il massimo”

C’è un po’ di amarezza nelle parole di mister Fontana al termine del match; la sua Nocerina ha dato tutto contro il Pordenone ma la preparazione ancora precaria ed una rosa incompleta non hanno consentito ai molossi di esprimere il loro calcio: “ci tenevo molto nonostante si tratti solo calcio d’Agosto,” spiega l’allenatore molosso nella conferenza stampa di fine partita, “la partita di Pescara sarebbe stata utile per testarci ulteriormente; purtroppo abbiamo avuto problemi, mi sono dovuto inventare Hottor e Rizza centrali di difesa, ma non voglio accampare scuse.” A complicare il lavoro dei rossoneri anche qualche problema fisico di troppo: “De Franco ha accusato una sciatalgia, Palma ha finito con i crampi, Paz ha giocato con un problema al flessore,” spiega l’allenatore molosso, “ci può stare in questi momenti della stagione, quando si è costretti a giocare novanta minuti dopo appena cinque giorni di preparazione; alcuni elementi non avrei voluto rischiarli ma in questo momento siamo contati e non ci si può inventare molto; ho dovuto più volte cambiare quanto preparato per far fronte all’emergenza.”
Eppure ci sono state delle note positive: “la prestazione di Malcore, Palma e Cremaschi è stata buona,” prosegue Fontana, “tutti i giovani in organico, però, devono adeguarsi, fare lo scatto giusto per affrontare un campionato importante; c’è bisogno di capire come muoversi in campo perché ad un certo livello al minimo errore si è puniti: bisognerà lavorare per limare questi errori e non commetterli più nel corso della stagione.” Alla fine la scelta del capitano è caduta sul veterano del gruppo, De Franco: “la scelta di consegnare la fascia di capitano a De Franco deriva dalla sua militanza in questa squadra,” precisa il tecnico molosso, “rimanendo qui e riducendosi l’ingaggio ha dato un segnale forte alla squadra, non è da tutti fare un gesto del genere; anche Rizza, Gragnaniello e Lepore avrebbero potuto avere quest’onore.” A chiudere una precisazione sul mercato: “l’ingaggio di Romito è molto vicino ma ci sono tante squadre che lo cercano e lui sta valutando la situazione,” conclude mister Fontana, “sul mercato ci stiamo confrontando spesso e valutando le possibilità; siamo limitati dal punto di vista del budget ma sono convinto che la formazione sarà rinforzata dove ce n’è bisogno.”

Filippo Attianese, ForzaNocerina.it

Back to top button