Ultime news

NOCERINA: IL SOSTEGNO DEI TIFOSI L’ARMA IN PIU’

Il clima incerto di questi giorni ci dice che la bella stagione volge al tramonto e puntualmente con la fine del periodo estivo arriva l’inizio del campionato di calcio che vede la Nocerina schierata ai nastri di partenza della vecchia C1 per il secondo anno consecutivo.

 

Per il tifoso rossonero questa estate non sarà ricordata solo come una delle più tribolate dal punto di vista del meteo ma anche come quella dell’iscrizione all’ultimo secondo, dei progetti ridimensionati, degli andirivieni di acquirenti, del comitato, della campagna abbonamenti farlocca e dello sciopero mai fatto.

Alla fine resta l’unica certezza che quella maglia rossonera tornerà ad infiammare i nostri spiriti “any given Sunday”.

 

La ASG Nocerina 1910 aprirà questo nuovo campionato domani sera, anticipo di lusso contro una delle corazzate del girone, il Perugia di Camplone, ma non vogliamo soffermarci troppo sull’aspetto tecnico del match in sè per sè, nè tantomeno tenteremo di fare griglie e pronostici, per quello ci sono gli addetti ai lavori.

Domani sera finalmente si riapriranno i cassetti e tutto l’armamentario rossonero, sciarpe magliette e quant’altro, tornerà ad essere parte integrante del nostro abbigliamento dei fine settimana, a 90 giorni esatti da quando li abbiamo riposti dopo la sciagurata trasferta pontina.

Domani sera vedremo 11 maglie rossonere indossate da qualche volto noto e molti giovanotti semisconosciuti che daranno il 100% per onorare quei colori indossati, che spilleranno fino all’ultima goccia di sudore per dare un gioia alla loro gente e smentire tutti i malpensanti e pessimisti.

Le qualità tecniche della squadra non saranno di primo livello come lo scorso anno e proprio per questo il nostro ruolo di tifosi dovrà essere ancora più preponderante, con il nostro sostegno incessante e incondizionato dovremmo essere capaci di trascinare i nostri ragazzi oltre i loro limiti affinchè nulla resti intentato.

Bisogna tornare a ruggire, tornare ad essere il 12°, tutti insieme, tutti a remare nella stessa direzione.

Domani si riparte, oltre il risultato, perché “Any given Sunday” chi ama davvero ci sarà a prescindere dai chilometri e dal pronostico, perché noi siamo la gente di Nocera, Noi siamo i molossi.

Buon campionato a tutti.

Massimiliano Bergamo, Forza Nocerina.it

Back to top button