Ultime news

RAFFAELE GRAGNANIELLO: “Vogliamo dare il massimo”

È l’elemento incaricato di garantire esperienza e solidità al reparto difensivo; l’estremo difensore Gragnaniello ha immediatamente sposato la causa rossonera ed è stato tra i primi a legarsi contrattualmente alla nuova Nocerina. Una Nocerina che rispetto alla scora stagione affronterà un cammino difficile: “ogni anno è differente,” spiega il portiere, “cercheremo di fare il massimo in questa stagione, senza pensare al passato; ho colto al volo quest’opportunità perché avevo ancora voglia di confrontarmi col calcio di un certo livello: proveremo a dare il massimo giorno dopo giorno, cercando di raccogliere i risultati ogni domenica.” Certo non sarà facile far mantenere la tranquillità della piazza: “l’ambiente lo conosco bene, vivendo qui vicino,” prosegue Gragnaniello, “ho tanti amici, la piazza non ha certo bisogno di presentazioni; conosco il blasone di questa società e so cosa si aspettano: ci vorrà un attimo di pazienza per amalgamare il gruppo perché siamo una squadra completamente nuova.”

Si parla anche della questione under, sollevata dai nuovi regolamenti: “non sono d’accordo col nuovo sistema di ripartizione dei contributi,” spiega Gragnaniello, “penso che un giocatore anche a cavallo dei trent’anni possa dare tanto ai giovani mentre così si va ad ingolfare il sistema, inserendo giovani in piazze importanti che magari non sono ancora pronti; si sta parlando di un possibile sciopero ma non è detto che si farà: io appoggio l’AIC ma la regola ancora non c’è, andrà discussa.” Eppure Gragnaniello sarà protagonista proprio in una squadra con tanti giovani: “mi piacciono molto i ragazzi che sono arrivati nella nostra squadra,” conclude l’estremo difensore rossonero, “sono ragazzi di qualità che stanno lavorando bene, con una buona base; non voglio fare nomi perché sono tutti ragazzi importanti ed anche caratterialmente educati; il nostro compito sarà soprattutto quello di guidarli in campo con la nostra esperienza, fungendo da esempio.”

Filippo Attianese, ForzaNocerina.it

Back to top button