Ultime news

DOMENICO DANTI: “Nocera occasione importante”

Dalla Serie B alla Prima Divisione; Domenico Danti che ha scelto di cambiare categoria per trovare nuovamente spazio e mettere in mostra il suo talento. Dopo le esperienze di Reggio Calabria, Vicenza e Terni il talento di San Giovanni in Fiore cerca il rilancio in rossonero: “ho preferito scendere di categoria perché in Serie B non ho trovato molto spazio negli ultimi due anni,” spiega il calciatore nella prima conferenza stampa in rossonero, “quella di andare a Vicenza è stata una scelta sbagliata per la mia carriera, non mi hanno trattato come meritavo e non mi hanno permesso di esprimermi al meglio.” A dirimere i dubbi sulla sua collocazione in campo ci pensa il diretto interessato: “posso giocare sia da esterno di centrocampo che da seconda punta,” prosegue Danti, “in carriera mi sono adattato anche a fare la prima punta; ho accettato con entusiasmo il progetto giovani della Nocerina: spero di fare bene qui e di ritrovare la forma migliore.” E ci vorrà un po’ di tempo per vedere il miglior Danti: “la condizione non è ancora ideale ma non penso che ci vorrà molto per trovare il ritmo giusto,” prosegue il calciatore cosentino, “se il mister dovesse chiedermi di giocare, però, mi farò trovare pronto; ho trovato un buon gruppo, un gruppo che ha voglia di fare bene: c’è grande voglia di fare e sono convinto che possiamo toglierci buone soddisfazioni.” E magari restare insieme anche più a lungo: “ho siglato un contratto annuale,” conclude Danti, “quest’anno sarà molto importante per me e per la Nocerina, sarà un anno in cui dovremo rilanciarci entrambi; poi si vedrà se prolungare l’esperienza di un altro anno ma intanto voglio pensare a segnare ed a fare bene.”

Filippo Attianese, ForzaNocerina.it

Back to top button