Ultime news

GAETANO FONTANA: “nessun caso De Franco”

È il tecnico Gaetano Fontana a presentarsi a taccuini e microfoni al termine della sfida amichevole fra Angri e Nocerina; l’allenatore rossonero analizza così la prestazione dei suoi al Novi di Angri, tappa importante in vista della prossima sfida di campionato contro il Viareggio: “è stata un’amichevole utile per accelerare il processo d’integrazione dei nuovi arrivati in rosa,” esordisce l’allenatore rossonero, “il nostro obiettivo in questo momento è quello di portare tutti ad una condizione fisica ottimale ma non sarà facile perché gli ultimi arrivati partono un po’ in ritardo; tra i nuovi Martinez ha mostrato già una buona condizione, probabilmente perché ha potuto svolgere l’intero ritiro col Genoa, ed anche Vitale mi è sembrato più avanti degli altri: entrambi potrebbero essere a disposizione per la sfida di Viareggio.”
Si sono mossi bene anche i due attaccanti, Jogan e Malcore, che hanno mostrato una discreta intesa nella prima frazione: “stiamo monitorando tutti, al momento non ci sono titolari e riserve, giocherà chi è più in forma e chi mi da più garanzie,” precisa il tecnico rossonero, “Jogan ha fatto bene, ha duettato con Malcore ed ho visto dei buoni movimenti: è un calciatore utile, ha grossa stazza, è bravo a far salire la squadra ma è anche capace di buttarsi negli spazi e di rendersi pericoloso.” A chiudere l’allenatore rossonero chiarisce la sua posizione su De Franco: “non c’è nessun equivoco sulla questione De Franco,” conclude Fobntana, “ci sono state delle offerte e la società le ha valutate; il calciatore è rimasto qui, è uno stipendiato della società e quindi sarà utilizzato quando lo riterrò opportuno: potrebbe giocare così come potrebbe rimaner fuori, questo perché nessuno è intoccabile, sarò io a valutare la situazione di volta in volta.”
Filippo Attianese, ForzaNocerina.it
Back to top button