Ultime news

MONDO ULTRAS: “Fuori Sede” quando la passione non conosce confini

Per il secondo appuntamento con MONDO ULTRAS, il nostro viaggio nella curva sud, il cuore pulsante del tifo molosso, questa settimana andiamo alla scoperta di un gruppo “atipico” per la sua stessa conformazione: i Fuori Sede Nocera.

Il gruppo nasce ufficialmente il 1° febbraio 2005 (scelta simbolica perchè la stessa della fondazione della Nocerina calcio) da due nocerini residenti lontano da Nocera, Giuseppe Benevento e Gaetano Maiorino che, come si legge sullo statuto del gruppo “intesero in un momento delicato della storia rossonera (la Nocerina non navigava in buone acque in quel periodo, ndr)  manifestare in maniera simbolica il loro attaccamento e la loro vicinanza alla casacca rossonera e alla loro città“. La nascita è in realtà anche più datata ed avuta in origine proprio tra le pagine del forum di ForzaNocerina.it  “dove, ricordano Gaetano e Giuseppe, fu indetto un sondaggio per scegliere il nome da dare al gruppo. Alla fine, tra le tante proposte, proprio quella di Gaetano risultò la più votata. Ci piace ricordare che è il primo in Italia ad averlo usato per un gruppo di tifosi”.

Il gruppo si propone come scopo fondamentale quello di sostenere ad oltranza la Nocerina, in qualunque categoria essa militi, su qualunque campo essa combatta, e qualsiasi siano i calciatori che indossano la propria maglia per ribadire con forza che neanche centinaia di chilometri di distanza sono riusciti ad intaccare la fede dei fondatori dei FUORI SEDE.

Gaetano e Giuseppe ci tengono anche a sottolineare che: “il gruppo costituto da semplici tifosi non ha nessuna velleità di inserirsi nel panorama dei gruppi organizzati della curva molossa ma ha l’unico intento di far sentire la voce dei tanti Nocerini sparsi per l’Italia che ancora hanno a cuore le sorti della propria squadra. Per la natura dello stesso non sempre possiamo garantire la nostra presenza allo stadio ma, quando si è potuto, lo striscione che, ci teniamo a ricordarlo, fu realizzato grazie all’aiuto del compianto Vincenzo Salzano, tifoso molosso prematuramente scomparso, ha fatto capolino sui gradoni del San Francesco. A quando la prossima uscita? Difficile dirlo – sorridono Gaetano e Giuseppe – ma di sicuro 10 novembre non mancheremo per nessun motivo al mondo!”. 

redazione ForzaNocerina.it

Back to top button