Ultime news

GIUDICE SPORTIVO. NOCERINA-AVELLINO: 500 euro di multa per Cremaschi

SANZIONI GARE AMICHEVOLI

COMUNICATO UFFICIALE N.17 /DIV DEL 3 SETTEMBRE 2013

Il Giudice Sportivo preliminarmente ritiene opportuno uniformarsi in tema di gare amichevoli, all’orientamento giurisprudenziale che, allo scopo di garantire equità di trattamento, interpreta l’art. 19 CGS nel senso di poter sanzionare i comportamenti disciplinarmente rilevanti anche con ammenda.

DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO

Il  Giudice Sportivo Not. Pasquale Marino, assistito dal Rappresentante dell’A.I.A. Settore Arbitrale Sig. Roberto Calabassi, nella seduta del 2 Settembre 2013, in riferimento alle

infrazioni commesse nelle gare  amichevoli riportate in elenco, ha deliberato i provvedimenti  sotto indicati:

GARE AMICHEVOLI

AVELLINO – MESSINA

BARLETTA – CHIETI

NOCERINA – AVELLINO

TERAMO – ASCOLI

PERUGIA – TUTTOCUOIO 1957

 

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali, sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari:
SOCIETA’

AMMENDA

€ 500,00

ASCOLI CALCIO 1898 S.P.A. perchè propri sostenitori in campo avverso introducevano e accendevano nel proprio settore un fumogeno che veniva lanciato sul terreno di gioco danneggiandone il manto sintetico; gli stessi introducevano e facevano esplodere nel proprio settore un petardo, senza conseguenze.

CALCIATORI NON ESPULSI

AMMENDA DI € 500,00

BUCOLO ROSARIO (A.C.R. MESSINA S.R.L.)

DI PROPERZIO ANTONIO   (CHIETI CALCIO S.R.L.)

 CREMASCHI CARLO (NOCERINA S.R.L.) 

AKRAPOVIC AARON    (TUTTOCUOIO 1957 S.M. SRL)

IL GIUDICE SPORTIVO F.to Not. Pasquale Marino

Le ammende irrogate ai tesserati con il presente comunicato dovranno essere versate dalle società a questa Lega entro e non oltre il 18 Settembre 2013

fonte: www.lega-pro.com

Back to top button