Ultime news

IL CAMMINO DEI MOLOSSI: ancora una settimana senza calcio

Dopo la prima domenica di sosta forzata, la Nocerina si appresta a vivere la seconda settimana di stop, in attesa del dibattimento del 13 Febbraio che deciderà il suo futuro immediato.

 

LUNEDI’ 03/02: Dopo l’anomala domenica di sosta, la Nocerina resta ancora a riposo. Il bilancio del turno di campionato del settore giovanile è agrodolce, con la vittoria degli Allievi Nazionali sul campo del finora imbattuto Catanzaro e la sfortunata sconfitta a Martina della formazione Berretti.

MARTEDI’ 04/02: Riprendono gli allenamenti: seduta d’allenamento mattutina al San Francesco, torna al lavoro Romito, che riprende a lavorare in regime differenziato dopo il lungo stop per infortunio al menisco, mentre è atteso per domani il rientro del lituano Vilkaitis, assente da due settimane per gli impegni con la sua nazionale. Il giudice sportivo, intanto, conferma il 3-0 a tavolino per il Frosinone nella gara non disputata domenica.

MERCOLEDI’ 05/02: Allenamento pomeridiano al San Francesco. Si rivede Vilkaitis, cui si aggiunge il portiere Lorenzo Prisco, svincolato e reduce da un campionato di serie D con il Fidene, dopo diverse esperienze con Salernitana, Juve Stabia e Pescara. Per lui probabile tesseramento in caso di riammissione al campionato. Fuori per problemi al ginocchio il giovane attaccante Simonetti. Il giovane Di Prisco viene convocato dalla Nazionale under 18 per uno stage a Roma.

GIOVEDI’ 06/02: Seduta mattutina al San Francesco per gli uomini di Fontana. Assente Rizza, operato in giornata al crociato a Parma. Nel pomeriggio la truppa si sposta sui pendii della vicina collina di Montalbino per lavorare sulla resistenza per circa un’ora. L’ex capitano rossonero Palma, ora al Como, intervistato dal nostro portale spende parole di vicinanza alla piazza ed ai suoi ex compagni. L’avvocato Chiacchio intanto si dichiara ottimista circa la derubricazione a slealtà sportiva del reato contestato ai rossoneri.

VENERDì 07/02: Arriva l’ufficialità: il 13 Febbraio ci sarà il dibattimento davanti alla Corte di Giustizia Federale. L’avvocato Aita al nostro portale: “La sentenza di primo grado è labile. Puntiamo al proscioglimento”. Ancora una doppia seduta per la squadra; il morale della truppa sembra alto nonostante tutto. Fontana: “Mi sembra di allenare una squadra prima in classifica. C’è entusiasmo e voglia di lavorare anche in una situazione delicata come questa”. Viene intanto programmata per sabato mattina un’amichevole contro la formazione Primavera della Juve Stabia.

SABATO 08/02: Amichevole con i ragazzi della Juve Stabia al San Francesco: la Nocerina vince per 12-0. Assenti gli infortunati Rizza, Gragnaniello, Romito e Simonetti. Parla mister Fontana: ‘’Daremo il massimo in attesa del processo, siamo pronti a ripartire’’

Alessio Fortino, ForzaNocerina.it

Back to top button