Ultime news

NOCERINA: domani amichevole con la Juve Stabia Primavera, il 13 il processo d’appello

Ora è ufficiale, giovedì 13 febbraio, alle ore 14, prenderà il via il processo di secondo grado per i fatti dell’Arechi. Davanti alla Corte di Giustizia Federale sfilerà l’agguerritissimo pool degli avvocati della Nocerina che dopo la battaglia vinta in primo grado, è caduta la responsabilità diretta, puntano ora a vincere la guerra. L’obiettivo è il proscioglimento pieno dalle accuse mosse dal Procuratore Stefano Palazzi, impegno, però, tutt’altro che facile. Gli avvocati Chiacchio ed Aita, intervistati sull’argomento nei giorni scorsi, lo hanno spiegato a chiare lettere, c’è fiducia, ma ci sarà da combattere per far valere le ragioni del club di Via Alveo Santa Croce.

La squadra intanto prosegue a ritmo di doppie sedute di lavoro. Il morale è alto nonostante gli ultimi accadimenti. “Mi sembra di allenare una squadra prima in classifica – ha dichiarato il tecnico Gaetano Fontana al quotidiano La Città – c’è entusiasmo e voglia di sudare anche in una situazione delicata e strana come questa, se torniamo in campo sono sicuro di ottenere altri riscontri positivi da un gruppo del genere”.

Questa mattina lavoro specifico volto a migliorare il possesso palla sul campetto in erba sintetica del San Severino Park Hotel, a chiudere mini torneo di calcetto con quattro squadre da cinque elementi ognuna che si sono date battaglia. Assenti Gragnaniello, Rizza, che ieri si è operato a Parma, stagione finita per lui, Romito, che ha lavorato in piscina, e Simonetti. Annullato l’allenamento previsto per questo pomeriggio. Fontana ha deciso di concedere ai suoi un po’ di meritato riposo dopo una settimana di duro lavoro in vista dell’amichevole che domani mattina allo Stadio San Francesco, con fischio d’inizio alle ore 10, vedrà i molossi impegnati contro la Juve Stabia Primavera.

 redazione ForzaNocerina.it

Back to top button