Ultime news

NOCERINA: la parola alla difesa!

Tredici febbraio, vigilia di San Valentino, la festa degli innamorati, la festa che unisce i cuori, questo è quello che può rappresentare la giornata di oggi agli estranei delle due Nocera.

LA VIGILIA DELL’APPELLO. Per i Nocerini, invece, la giornata di oggi altro non è che la vigilia dell’inizio del processo di appello per i fatti accaduti nel derby farsa di Salerno. In primo grado i giudici hanno avuto la mano pesante e in questo return match i legali rossoneri sperano di sovvertire l’esito della “gara” di andata. Tante le lacune, attaccabili, nelle decisioni prese in primo grado, che rappresentano per lo più una “condanna esemplare” dopo il polverone sollevato. Ma ancora una volta c’è da ribadire che le condanne devono essere giuste e commisurate al reato commesso, le pene esemplari non servono a nessuno, poiché non comportano educazione di massa.

PIOVE SUL BAGNATO. Il cauto ottimismo mostrato verso la ripresa delle ostilità processuali, ha subito, nella giornata di ieri, una nuova battuta d’arresto. Il Procuratore Federale Palazzi ha richiesto le carte processuali ai magistrati che indagano sulla vicenda “Nuceria” che portò, in gennaio, dietro le sbarre l’ex presidente rossonero, Giovanni Citarella nonché il fratello Christian, al fine di poter valutare se esistono elementi che vadano in conflitto con il Codice di Giustizia Sportiva, visto che la nota vicenda poggiava le proprie basi su pagamenti in nero a tesserati del club di via Alveo Santa Croce.

TUTTO FINITO? Una nuova inchiesta anche in caso di successo della strategia difensiva dei legali rossoneri in fase di appello potrebbe mettere definitivamente la parola fine alla storia recente dell’ultracentenario club a strisce rossonere. Un accanimento terapeutico che potrà fare felice solamente i moralisti del pallone che una volta che avranno rimosso il “cancro” Nocerina potranno finalmente tornare a vedere uno sport delizioso e privo di contraddizioni… Contenti voi…

Fabio Vicidomini, ForzaNocerina.it

Articoli correlati
Close
Back to top button