Ultime news

1° CASIMIRO DAY: a Pucciano in cento per ricordare lo storico capo tifoso

Un pomeriggio tra sacro e profano, nel ricordo del compianto Casimiro Iannone, storico trascinatore del tifo rossonero, a poco più di un anno dalla dipartita. Lo hanno voluto ricordare con una partita commemorativa in suo onore, l’Associazione Nocerini e la Curva Sud, incontratesi sul terreno di gioco dell’impianto di Pareti-Pucciano, a Nocera Superiore. Ricordi, lacrime, incitazioni e speranze, le emozioni che hanno caratterizzato l’intera organizzazione della prima edizione del “Casimiro Day”, nata con l’obiettivo di tenere vive le gesta e le parole di chi ha dedicato parte della propria esistenza al destino di questa terra, facendone simbolo di un amore sconfinato verso le proprie radici.

Buona la presenza di tifosi accorsi, non potevano mancare, tra essi, anche vecchi esponenti dei Mastiff’s Supporters, oltre che il padre, la moglie Italia e le figlie di Casimiro, omaggiate con targa ricordo e fiori. Spazio, poi, al campo ed alla parte agonistica, con la selezione scelta dalla Curva Sud impostasi per 3-1 su quella dei “Nocerini”, ed, intorno alle 19.00, all’animazione per i più piccoli, in Piazza Amendola a Nocera Inferiore, offerta dalla stessaAssociazione.

Solidarietà, aggregazione, divertimento, sono stati i temi fondamentali della kermesse, quegli stessi che hanno contraddistinto l’intera esistenza del capo-tifoso, e che continueranno ad essere vivi nelle menti e nei cuori di chi l’ha conosciuto o ne ha sentito anche solo parlare.

[FOTO] 1° CASIMIRO DAY: LA PHOTOGALLERY

Gianluca Tortora, ForzaNocerina.it

Back to top button