Ultime news

GIRONE B. 27^giornata: le ultime dai campi

ASCOLI-PISA (1-2)

ASCOLI Col rientro dal Canada del presidente Bellini, la prossima settimana potrebbe essere decisiva per il ritorno di Marco Giampaolo sulla panchina per la prossima stagione. In vista del Pisa Destro deve rinunciare al portiere Russo (in porta Pazzagli) e Gandelli, infortunati. Conocchioli contende un posto in difesa a Di Gennaro. In attacco la coppia Cipriani-Tripoli.

PISA Ancora assenti Favasuli e Crecsenzi. Dubbio in attacco, con Giovinco in ballottaggio con Napoli. Martella ha recuperato ma andrà in panchina. Con Cozza che sconterà la prima delle due giornate di squalifica, a guidare la squadra sarà Massimo Innocenti.

ARBITRO Dei Giudici di Latina.

BENEVENTO-FROSINONE (0-0)

BENEVENTO Squalificati Baiocco, Som e Di Deo, mentre ritorna Signorini. Esordio stagionale tra i pali di Piscitelli. Terzini Celjak e Ferretti. Ballottaggio Mancosu-Guerra dietro Evacuo.

FROSINONE Zappino ancora squalificato, Cesaretti è infortunato. Blanchard rientra dopo la squalifica e potrebbe giocare da terzino sinistro. Stellone dovrebbe scegliere il 4-4-2.

ARBITRO Ros di Pordenone.

GROSSETO-SALERNITANA (1-0)

GROSSETO Acori decide dopo la rifinitura se utilizzare un 4-4-2 oppure proseguire col 4-3-3, con il tridente Giovio, Ferretti, Bombagi. Dietro c’è Burzigotti al posto di Terigi in difesa.

SALERNITANA Otto indisponibili tra squalificati ed infortunati. Senza Bianchi e Tuia, Gregucci opta per Sembroni-Perpetuini in difesa. A metà campo Volpe affiancherà Montervino.

ARBITRO Piscopo di Imperia.

PAGANESE-L’AQUILA (0-2)

PAGANESE Assenti Cioffi, Lanteri, Marruocco, Masi e Monopoli per infortunio. Disponibile dopo l’influenza Toppan che dovrebbe sostituire Monopoli. Rientra dalla squalifica il portiere Volturo, che prenderà il posto del 18enne Novelli esordiente a Barletta. Davanti, con William, si contendono una maglia De Sena e Novothny.

L’AQUILA Si ferma capitan Pomante, sarà Ingrosso ad affiancare Zaffagnini al centro della difesa. Pagliari conferma il 4-3-3, con Pedrelli in vantaggio su Scrugli a destra. In mediana Maltese tra Del Pinto e Corapi, in avanti ballottaggio Frediani-Vettraino.

ARBITRO Serra di Torino.

PERUGIA-BARLETTA (0-0)

PERUGIA Squadra rientrata ieri dal ritiro di Roma. Assenti lo squalificato Carcione e gli infortunati Franco (lunedì si opera al menisco), Barison e Insigne. A centrocampo torna Filipe affiancato da Moscati e Nicco. In avanti, vicino a Fabinho ed Eusepi ci sarà uno tra Mazzeo e Sprocati.

BARLETTA Orlandi può recuperare Liverani in porta e Di Bella in difesa. Afare posto ai due saranno  Vaccarecci e Maccarone, mentre dubbi sull’impiegi dall’inizio per D’Errico che in settimana si è allenato poco. Per il restostessa squadra di domenica scorsa.

ARBITRO Tardino di Milano.

PONTEDERA-CATANZARO (0-1)

PONTEDERA Torna a disposizione Grassi dopo 42 giorni di stop (lussazione alla spalla sinistra), ma c’è qualche apprensione per la condizione di Pera, dolorante per un colpo al collo del piede. A centrocampo rientra Di Noia che ha scontato la squalifica. Ancora out Galli, Luperini, Lenzi e Cianci.

CATANZARO Assenti Marchi (squalificato), Di Chiara (polso sinistro ingessato) e Calvarese (reduce da un intervento al menisco), torna Rigione dopo un turno di stop. Probabile conferma per il 3-5-2, con il rientro di Catacchini (esterno a destra), da decidere la posizione di Vitiello (al centro della difesa o sulla mediana), davanti un dubbio (Germinale o Fioretti).

ARBITRO Aversano di Treviso.

IL RIPOSO

Riposano il Prato, da calendario, e il Gubbio (che avrà il 30 a tavolino contro la Nocerina)

LA SITUAZIONE

CLASSIFICA Frosinone p. 51; Perugia* e Lecce 46; Pisa 42; Catanzaro* 41; L’Aquila* 39; Benevento* 38; Salernitana* 37; Prato e Pontedera 36; Grosseto* 31; Gubbio* 29; Viareggio 24; Barletta* 21; Ascoli* (4) 15; Paganese 13; Nocerina (2, esclusa) 12. (* ha già riposato, Viareggio e Lecce unapartita in più).

PROSSIMO TURNO Così domenica (ore 14.30): Ascoli-Viareggio (0-0); Barletta-Gubbio (1-0); Catanzaro-Grosseto (1-0); Frosinone-Prato (2-2); L’Aquila-Perugia (1-2); Lecce-Pontedera (0-0); Nocerina-Salernitana (sarà 0-3 a tavolino); Pisa-Benevento (1-1).

redazione ForzaNocerina.it

Back to top button