Ultime news

LE PAGELLE. NOCERINA-SANT’AGNELLO 0-2: Longobardi incolpevole, Adiletta il peggiore

Longobardi 6 Nel primo tempo non è mai impegnato seriamente, ma subisce due gol più che altro per l’assenza della difesa. Riesce anche a respingere un rigore, è sfortunato nella ribattuta. Nella ripresa ha il merito di sventare qualche contropiede, evitando ai suoi un passivo più pesante. Da censurare la solita ammonizione per assurde proteste.

Arena 4 Corre spesso a dar man forte alla difesa. Nella ripresa sembra più in partita, ma si fa espellere per un evitabilissimo fallo di reazione.

Ferrara L. 5 Poco reattivo e molto remissivo. Deve crescere soprattutto in personalità.

Della Femina 5,5 Il suo lavoro a centrocampo si fa anche sentire, peccato che incida poco sull’esito della gara.

Squitieri 5,5 Il suo ritorno in campo dopo tre turni coincide con una nuova sconfitta casalinga. Il reparto è allo sbando ma le colpe più gravi non sono le sue.

Correale 5 Peggior prestazione stagionale per il centrale rossonero. Gli avversari saranno pure di un altro livello, ma si fa trovare troppo spesso impreparato.

Adiletta 4 Suo il fallo che provoca il rigore per gli ospiti. Per il resto tanta corsa e poca sostanza.

Galdi 5 Partita a corrente alternata per il furetto rossonero. Dimostra di avere idee e tocco di palla da categoria superiore. Ma saper giocare a tratti non è sufficiente.

Incoronato 6,5 Si fa notare per le sponde di testa e per gli stop di petto. Coglie anche una traversa. Probabilmente è il migliore in campo dei molossi. Peccato che la condizione fisica non ancora al top ne comprometta la prestazione.

Ferraioli 5 Quando la lotta si fa dura e gli avversari mordono un po’ di più, si estranea dalla gara. Tenta una reazione nella ripresa, ma è troppo timida, come tutta la sua prestazione.

Magliocca 5 Prende parte attiva al disastro difensivo della squadra rossonera. Forse essere in tre là dietro mette oltremodo in difficoltà l’intero reparto.

Subentrati

Esposito 6,5 Entra e vivacizza l’attacco della Nocerina. Va più volte vicino alla rete che potrebbe riaprire la gara. Sfortuna vuole che non riesca a trovarla.

D’Ambrosio ng

Mr. Criscuolo 3 La scena a cui si è assistito alla fine della prima frazione di gioco non merita alcun commento.

Francesco Belsito, ForzaNocerina.it

Back to top button