Ultime news

PALMESE – NOCERINA 0-1, Della Femina regala i tre punti ai molossi

Successo importante per la Nocerina che espugna il Comunale di Palma Campania e torna alla vittoria dopo due battute d’arresto consecutive. Gara tattica decisa da un gol di Della Femina; inutile l’assalto finale dei padroni di casa, apparsi troppo contratti in avvio. Torna al 4-4-2 mister Criscuolo, squalificato e sostituito in panchina da Bartiromo. Forfait di Galdi a poche ore dal match; fuori anche Santoriello, Arena e Marco Adiletta per squalifica. Lorenzo Ferrara arretra sulla linea difensiva, a centrocampo gli altri due under, D’Ambrosio e Massimilano Ferrara. In avanti confermata la coppia formata da Alfonso Ferraioli ed Incoronato. Un’assenza pesante anche in casa Palmese, out per squalifica Moccia; in avanti non c’è Montella: torna titolare il bomber Mauro Adiletta. Anche mister Soviero è squalificato e segue la sfida dalla tribuna.

Squadre propositive in avvio; ci prova immediatamente la Nocerina con Ferraioli che va alla conclusione dal limite col pallone che finisce a lato. La gara è viva e la Palmese risponde immediatamente ai molossi: tiro cross di Tufano con Cruceru che non trova di un soffio la deviazione vincente. A metà frazione punizione dalla distanza per la formazione di Criscuolo; ci prova Della Femina, tutto facile per Sorrentino. Alla mezz’ora il centrocampista rossonero aggiusta la mira: assist di Limatola e botta dalla distanza che sorprende l’estremo difensore di casa e porta in vantaggio i molossi. Dopo il vantaggio molosso la Palmese fatica a reagire: nel finale di primo tempo la risposta dell’undici di Soviero si concretizza solamente nella punizione di Cruceru che termina di poco a lato.

Nessun cambio in avvio di ripresa e Nocerina che resta più pericolosa rispetto ai padroni di casa; lancio lungo di Della Femina, sponda di Incoronato e palla a Limatola che prova la conclusione con sfera a lato. La Palmese fatica a fare gioco, la Nocerina non ne approfitta; al dodicesimo Ferraioli ha l’occasione buona per raddoppiare ma spara su Sorrentino in uscita. L’estremo difensore di casa è pronto anche sulla ribattuta a rete di Limatola. Mister Soviero manda dentro Rainone per rivitalizzare l’attacco, Criscuolo si chiude inserendo Squitieri per Ferraioli. La Palmese alza inevitabilmente il baricentro e prova a farsi vedere con una conclusione di Cruceru bloccata a terra da Longobardi. Nel finale la Nocerina resta in dieci per il doppio giallo sventolato a Limatola. L’assalto finale dei padroni di casa, però, si infrange contro la retroguardia rossonera; la Nocerina mantiene il vantaggio e porta a casa tre punti preziosi.

Palmese – Nocerina 0-1

Palmese (4-3-3): Sorrentino; Corrado, Addeo, De Stefano (14′ st Napolitano), Vecchione; Arianna, Bifulco, Tufano (20′ st Rainone); Sepe (4′ st Magliaro), Adiletta, Cruceru. A disp.: Santaniello, Nappi, Ferrante, La Marca. All.: Soviero.
Nocerina (4-4-2): Longobardi; L. Ferrara (23′ st V. Ferraioli), Trezza, Correale, Iommazzo; Limatola, D’Ambrosio, Della Femina, M. Ferrara; Incoronato, A. Ferraioli (36′ st Squitieri). A disp.: De Sio, Di Riso, Nocerino, Borsa, Zambrano. All.: Bartiromo (Criscuolo squalificato)
Arbitro: Kumara di Verona
Marcatori: 29′ pt Della Femina (N)
Note: Gara giocata a porte chiuse. Espulso al 45′ st Limatola (N). Ammoniti: Vecchione, Cruceru (P), Incoronato, Della Femina, L. Ferrara, Longobardi, Limatola, Correale (N). Rec.: 1′ pt : 5′ st.

Filippo Attianese, ForzaNocerina.it

Articoli correlati
Close
Back to top button