Ultime news

CRISCUOLO: “Continueremo a lottare per questa maglia”

Vittoria senza eccessivi sforzi per la Nocerina che supera l’Eclanese grazie alle reti di D’Ambrosio, Ferraioli e Della Femina. Soddisfatto il tecnico rossonero Criscuolo che ancora una volta pone l’accento sullo spirito di sacrificio mostrato dai suoi: “E’ stata una vittoria meritata giunta al termine di una prestazione importante. I miei ragazzi hanno davvero dato l’anima in campo onorando ancora una volta questa maglia”. Un successo sicuramente facilitato dalla poca consistenza di un’Eclanese costantemente in difficoltà ad ogni iniziativa dei rossoneri: “Sicuramente l’avversario non era dei più impegnativi ma senza la necessaria concentrazione tutte le gare possono diventare complicate. Quest’anno eravamo partiti con l’intento di provare a riavvicinare i tifosi con i risultati, purtroppo le circostanze non ce l’hanno consentito. In ogni caso continueremo a dare il massimo fino alla fine”. L’obiettivo oggi è per forza di cose la salvezza. “Sicuramente non sarà facile ma, pur avendo a disposizione una squadra molto giovane, resto fiducioso”.

Quella di oggi è stata una gara dal sapore speciale per il giovanissimo Vincenzo Ferraioli, alla prima gioia personale in maglia rossonera. “Sono davvero contento ed emozionato. E’ una soddisfazione che mi ripaga dei sacrifici fatti finora e ringrazio il mister Criscuolo per la fiducia che mi sta dando. Per me che sono cresciuto nel settore giovanile, la gioia è doppia”. Una vittoria mai in discussione: “E’ stata una partita dura ma credo che la vittoria sia meritata. La voglio dedicare al presidente Silvio Cuofano e a mio zio Carlo che ci ha lasciato qualche mese fa”.

Salvatore Alfano, ForzaNocerina.it

Back to top button