Ultime news

ECCELLENZA GIRONE B: il Sant’Agnello gioca a poker

Giornata di campionato interlocutoria quella andata agli archivi durante l’ultimo weekend; vincono le prime tre della classe confermando agevolmente i pronostici della vigilia.

La capolista Sant’Agnello non stecca la prima da capolista e rifila ben quattro reti a domicilio al malcapitato Real Pontecagnano riuscendo a portare a segno tutte le prime firme presenti nel proprio organico ovvero Sibilli, Manco e Pignalosa; mantengono intatte distanze sia il Gragnano, che regola in casa la pur sempre ostica Mariglianese, sia la Scafatese che batte tra le mura amiche il Forza e Coraggio.

Si stacca definitivamente dal trenino di testa il Vico Equense che forse è già entrato nella lunga fase di preparazione per i playoff di fine campionato: ringrazia il Faiano che conquista un punto importantissimo in ottica salvezza anticipata; stesso discorso vale per la Nocerina di mister Criscuolo che impatta sul campo dell’Ariano mentre il Massalubrense non riesce a battere il Valdiano tra le mura amiche ed è ancora in piena zona playout.

Risultato importantissimo per la Palmese che espugna Campagna nel più classico degli spareggi e rinforza la propria posizione in zona salvezza superando anche  il Sant’Antonio Abate che viene travolto in casa dal redivivo San Tommaso.

redazione ForzaNocerina.it

Back to top button