Ultime news

GRAGNANO-NOCERINA 3-2. LE PAGELLE: Difesa in difficoltà. Della Femina predica nel deserto

D’Antuono 6 Incolpevole sui gol. È autore di un paio di belle parate, ma regala un ingenuo rigore che chiude la gara.

Ferrara L. 5 Tenta di fare quello che può, anche se troppo spesso pecca di sufficienza.

Iommazzo ng Esce quasi subito per un nuovo, sfortunato infortunio.

Grassadonia 5 Agisce al centro della difesa rossonera e va troppo spesso in affanno.

Trezza 5 Va spesso in difficoltà. Becca un giallo evitabile per rimediare ad un suo stesso errore. Si fa vedere in avanti impegnando Russo con un bel colpo di testa.

Bove 5 Gli attaccanti del Gragnano sono clienti troppo difficili per lui.

Adiletta 5,5 Come al solito agisce da jolly. Deve rilevare la posizione di Iommazzo e Di Ruocco ha vita facile. Tuttavia la grinta che ci mette è encomiabile.

Galdi 6 Nella prima frazione di gioco non sembra lui. Sembrerebbe una giornata storta. Nella ripresa si vede un altro giocatore. Suo l’intelligente assist a Della Femina.

Santaniello 4 Ha sui piedi almeno tre occasioni buone e le spreca clamorosamente.

Della Femina 7 L’unico della squadra che ci mette grinta e un pizzico di classe. Il gol è una perla, ma predica nel deserto.

Limatola 4,5 Gioca, ma è come se non fosse mai entrato in campo.

Senatore 5 Entra a freddo al posto di Iommazzo e va a centrocampo. Nonostante giochi in quello che sarebbe il suo ruolo, appare molto in confusione.

D’ambrosio ng

Santoriello ng Troppo poco in campo, ma segna il rigore del definitivo 2 a 3.

Mr. Criscuolo 5 Rimescola moduli e ruoli per l’ennesima volta. Forse mette in difficoltà più i suoi che i padroni di casa. Tuttavia il Gragnano è una squadra di un altro livello e le assenze sono pesanti.

Francesco Belsito, ForzaNocerina.it

Back to top button