Ultime news

MAURO: “Sprecato troppo. Avremmo meritato la vittoria”

Il Forza e Coraggio raccoglie contro la Nocerina un punto utile a muovere una classifica che, dopo un periodo decisamente negativo, iniziava a farsi davvero preoccupante. E’ comunque deluso al termine della gara l’allenatore dei giallorossi Antonello Mauro, che si aspettava una vittoria dalla gara odierna: “L’obiettivo di oggi era quello di portare a casa tre punti, che avremmo anche meritato per quanto visto in campo, nonostante una buona Nocerina. Il gol a fine primo tempo ci ha un po’ tagliato le gambe e la posizione di classifica precaria non ci consente di avere la giusta tranquillità per gestire con lucidità le partite”. Una gara che sembrava indirizzarsi su binari più congeniali dopo il pari di Pisani, che lasciava presagire un finale in crescendo dei suoi: “Abbiamo disputato un buon secondo tempo e subito dopo il gol abbiamo sprecato diverse occasioni per passare in vantaggio, colpendo anche due legni. Nel finale invece siamo stati addirittura fortunati con il palo colpito dalla Nocerina. Si poteva comunque fare di più ed a questo punto diventa fondamentale lo scontro diretto di domenica prossima contro la Palmese”.

Al finale di stagione si presenta un Forza e Coraggio sicuramente battagliero ed apparso oggi in buona condizione: “Siamo una squadra viva, che ha pagato nell’ultimo periodo anche le tante assenze. Ma a questo punto è inutile recriminare sul passato; speriamo che da qui alla fine ci accompagni anche un po’ di buona sorte che da qualche tempo ci ha girato le spalle”. Un giudizio sulla Nocerina vista quest’oggi: “Conosco bene la squadra rossonera. Al di là dei problemi societari, non è assolutamente una squadra allo sbando. Hanno calciatori di spessore e giovani interessanti, ben preparati anche sul piano fisico. Ciò nonostante avremmo sicuramente meritato la vittoria, soprattutto per quanto mostrato nella ripresa”.

Salvatore Alfano, ForzaNocerina.it

Back to top button