Ultime news

SANT’AGNELLO. TURI: “Con la Nocerina l’imperativo è vincere!”

“Siamo un po’ incerottati”. Mario Turi è ancora alle prese con la formazione. Alla lista degli indisponibili si aggiunge anche Iennaco ko per un problema al polpaccio. “Resto comunque fiducioso, perché la squadra è determinata”. Una determinazione che nasce anche dal faccia a faccia di inizio settimana. Nel chiuso dello spogliatoio il Sant’Agnello si è compattato e mira al filotto. “A noi servono cinque vittorie e poi tireremo le somme”, puntualizza il tecnico dei costieri, “Alla fine vedremo se il nostro cammino ha portato i frutti sperati o meno”. Frutti che in casa bianco azzurra si confida possano portare almeno al pareggio con il Gragnano capolista. “Dobbiamo fare il nostro percorso senza se e ma” rilancia Turi, “Adesso serve pensare alla Nocerina”. Molossi che arrivano in costiera con una classifica che sorride e con tanta voglia di rendere la vita dura alla squadra di casa. “I timori? Quelli di una compagine fresca atleticamente, fatta da ragazzi e spensierata”, ammette il trainer di patron Giglio, “Non dobbiamo abbassare la guardia e sperare che la notte porti qualche novità per quelli non al top”.

fonte: Jose Astarita, www.sportinpenisola.com

Back to top button